McDonalds Logo

McDonald's Logo

McDonalds è una nota azienda e una catena di fast-food con lo stesso nome. Funziona con il sistema di franchising. È apparso nel 1940 ° anno. Creato dai fratelli Maurice McDonald e Richard McDonald. La sua carriera è iniziata nella città di San Bernardino, in California.

Significato e storia

McDonald's Logo Storia

Sebbene l’anno ufficiale di fondazione dell’azienda sia considerato il 1955, le sue radici risalgono a 15 anni fa. L’inizio di un grande impero governato da hamburger, patatine fritte e Coca-Cola risale alla metà del 20 ° secolo. Il ristorante è stato aperto nel 1940 vicino a una delle stazioni di servizio. Nel suo assortimento c’erano solo tre posizioni. Iniziò così l’era del menu minimale, fidandosi del self service e del cibo a prezzi accessibili.

Nel corso del tempo, il progetto si è trasformato in un franchising – scambiando un’idea imprenditoriale. Ciò fu facilitato da Ray Croc, che per primo acquistò un franchising (nel 1954), e poi acquisì completamente i diritti di una struttura di servizio alimentare (nel 1961). Ecco perché l’inizio di McDonalds è considerato aprile 1955.

Con l’avvento del nuovo proprietario, il sistema divenne più attivo ed entrò in una fase di rapido sviluppo, poiché Croc sapeva molto sul marketing. Fu dalla sua presentazione che il logo dell’azienda fu trasformato, che divenne successivamente riconoscibile in tutto il mondo. Inoltre, il proprietario non ha abbandonato l’immagine originale, al contrario l’ha applicata a suo vantaggio. Ma prima di diventare un emblema riconoscibile, ha subito diverse trasformazioni.

Oggi è impossibile individuare un emblema specifico a cui l’azienda aderisce. Tutti i loghi hanno il diritto di esistere e vengono utilizzati in una situazione particolare, sui prodotti di McDonald.

1940-1948

Il marchio di debutto sembra classico: un rettangolo con diverse iscrizioni realizzate con caratteri diversi. Nella parte superiore del cartello c’è la parola “McDonald`s”, nel mezzo – “Famoso”, in fondo – “Barbecue”. La tavolozza è monocromatica e poco attraente.

1948-1953

A quel tempo, la tavola calda stava attraversando momenti difficili e aveva bisogno di un cambiamento. I proprietari hanno deciso di ridisegnare il logo e modificato il principio di contrasto. Se prima c’erano lettere nere su uno sfondo bianco, ora è il contrario. Inoltre, sono state aggiunte la frase “Compratore per borsa” e l’immagine di uno chef con un berretto bianco posto in un cerchio.

1953-1968

Alla vigilia della comparsa del fast food Ray Croc nella carriera, il logo ha subito un’altra importante trasformazione. La parola “McDonald`s” apparve su di esso, scritta in rosso vivo. Il carattere è frastagliato, inclinato. L’immagine del cuoco in un cerchio è rimasta sul logo, e la scritta “Da costa a costa” è stata aggiunta ad essa.

1961-1968

Questo è un periodo leggendario: fu allora che gli Golden Arches divennero il segno distintivo della catena alimentare del ristorante. Hanno sfoggiato in un ristorante situato nella città di Phoenix, in Arizona. Le gambe centrali sono incrociate (vanno una dopo l’altra) e sono attraversate da una linea inclinata dello stesso colore.

1968-presente

Durante questo periodo, l’iscrizione inferiore (il nome “McDonald`s”) è stata spostata più in alto e ha cambiato il colore dal rosso al nero. Inoltre, hanno cambiato la posizione dell’elemento centrale collegando le gambe degli archi in modo che l’oggetto assomigliasse visivamente alla lettera “M”.

1975- presente

Nel 1983, gli sviluppatori hanno introdotto uno sfondo rosso nel logo e hanno reso le lettere bianche.

1993 -2010

Dieci anni dopo, una catena di ristoranti ha ottenuto un emblema che ricorda il più possibile quello moderno – senza iscrizioni e altri segni. Su di essa ci sono solo doppi Golden Arches gialli e neri. Per questo motivo, l’arco sembra risaltare sopra la superficie dove è stato applicato. Questa modifica è associata al riconoscimento generale del marchio.

2003-2006

Due versioni appartengono a quel periodo, da cui è stato rimosso il contorno nero a destra, che ha aggiunto volume agli archi. In una versione, il logo si trova su uno sfondo quadrato rosso, sull’altro – su bianco.

2006-oggi

Da quel momento, gli archi d’oro sono stati utilizzati in un design minimalista e in una tavolozza d’oro brillante.

2018-presente

Aggiunta un’altra versione del logo utilizzata sul prodotto. Un arco dorato viene applicato su un quadrato con uno sfondo rosso. Nel 2020, a causa della diffusione del virus Covid-19, la società ha introdotto un logo in cui gli archi sono divisi tra loro. Con questo, l’azienda ha deciso di mostrare il suo atteggiamento nei confronti di questa situazione e ha invitato gli acquirenti dei suoi prodotti a mantenere una distanza tra le persone al fine di evitare l’infezione da virus.

Simbolo

Quasi dall’inizio, la lettera “M” era presente sul logo del ristorante. Inizialmente fu raddoppiato come promemoria dei due fratelli fondatori di nome McDonald. Alla fine degli anni ’60 del secolo scorso, l’icona fu corretta, dandole una distinta forma di archi collegati a forma di “M” con un ispessimento alla fine.

La combinazione di colori del marchio consiste in una combinazione di giallo, rosso e verde. Il rosso, secondo i fondatori, attira l’attenzione e suscita appetito. Il giallo rappresenta gioia, buon umore, buon umore e cordialità. Il verde (apparso nel 2007) simboleggia un impegno per lo sviluppo sostenibile e la stabilità.

Font e colori

Perché i colori di McDonald’s sono rosso e giallo? Il rosso attira l’attenzione e provoca la fame. D’altra parte, il colore giallo provoca una sensazione di gioia e amicizia. Senza dubbio, il rosso e il giallo creano un forte contrasto per suscitare nelle persone la necessità di mangiare da McDonald’s, poiché sono i colori che inducono il consumatore a mangiare lì inconsciamente.

Il colore verde scuro, apparso nel 2007, simboleggia un impegno per lo sviluppo sostenibile. Inoltre, va notato che in Europa i loghi sono per lo più verdi. Tuttavia, il colore di sfondo del logo cambia periodicamente.

Così, il piccolo ristorante fast food potrebbe diventare un impero ed è stato in grado di espandersi in tutto il mondo fino a diventare una grande azienda. Il logo è uno dei più riconoscibili al mondo, non è confuso con nessun altro e dietro i suoi archi d’oro si nasconde un’intera epoca. Non è un segreto che la lettera “M” fosse, è e delizierà sia i bambini che gli adulti.