KFC Logo

KFC Logo

KFC è un ristorante fast food, famoso in tutto il mondo. Fondata dal colonnello Sanders. Esiste dal 1930. La catena di ristoranti fa parte di Yum! Marchi e sedi si trovano nella città di Kentucky Kentucky.

Significato e storia

KFC Logo Storia

Il logo del marchio KFC ha sempre aderito a due elementi fondamentali: la tavolozza dei colori aziendale e il ritratto del fondatore. Nel corso degli anni della sua esistenza, è cambiato cinque volte. Inoltre, questi non sono stati cambiamenti radicali, ma aggiustamenti che hanno il diritto di essere chiamati l’evoluzione di un marchio.

1952 – 1978

L’emblema di quel periodo può essere considerato il debutto, poiché è stata lei a gettare le basi per una serie di riconoscibili simboli aziendali. È costituito da parti grafiche e di testo in bianco e nero.

Il primo è un ritratto minimalista del fondatore e proprietario del marchio, il colonnello Sanders. La figura mostra solo la sua testa con un papillon, formando l’immagine di un uomo divertente, perché l’arco assomiglia alle braccia e alle gambe di un personaggio dei cartoni animati.

Il secondo frammento è il nome espanso del ristorante fast food Kentucky Fried Chicken. Si traduce come “Kentucky Roast Chicken” e indica l’ingrediente principale del menu. Il carattere è disegnato, con le lettere maiuscole “K”, “F” e “C”.

1978 – 1991

L’anno 1978 ha apportato cambiamenti tangibili al logo. I designer hanno spostato il simbolo grafico a sinistra e lo hanno posizionato davanti alla frase, che è stata inserita in una colonna a tre livelli. Il viso si allargò e la sua espressione fu resa più gentile e levigata per suscitare una piacevole impressione tra i potenziali visitatori. Di conseguenza, una riprogettazione regolare si è trasformata in una mossa di marketing redditizia. Anche la tipografia è stata modernizzata, concentrandosi sulla lettera “K” con l’aiuto di una gamba allungata che si estende oltre la “e”.

1991 – 1997

Durante questo periodo, il proprietario decise di cambiare il nome, lasciando ufficialmente una versione ridotta. Ciò è stato fatto per due motivi. Il primo: il punto di ristoro ha già ottenuto il riconoscimento e non ha richiesto una decrittazione dettagliata. Il secondo: una piccola parola si adatta meglio a uno spazio pubblicitario costoso. Il segno base del badge di quegli anni è la combinazione di colori aziendali, che era quindi sempre presente sul logo. Questa è una combinazione di rosso, bianco e nero.

Nel 1997 è apparsa una nuova enfasi sull’identità visiva di KFC: la “fotografia” del proprietario della catena di ristoranti. Il colonnello è raffigurato realisticamente e il suo ritratto è realizzato in blu e bianco, vicino a una tavolozza pastello. Sullo sfondo dell’emblema quadrato c’è un solido sfondo rosso.

1997 – 2006

Il logo di questo tempo è il risultato del lavoro di Landon Associates. Alla fine del periodo, viene sostituito da un simbolo rotondo con un sorriso bonario sul volto del colonnello Sanders in un disegno stilizzato a ritratto di matita. La giacca ufficiale è stata sostituita con un grembiule a tre strisce verticali e l’abbreviazione “KFC” si trova a sinistra dell’immagine centrale, direttamente sopra la spalla.

2006 – 2014

Nel 2006, il cerchio rosso scuro con una squisita immagine di un colonnello vestito con un grembiule invece di uno smoking era ancora rilevante, ma in parallelo era in preparazione una sostituzione ufficiale.

2014 – 2018

La versione monocromatica del logo KFC è un omaggio all’emblema originale del 1952. La differenza tra la versione precedente e quella attuale è che la versione moderna contiene una breve forma del nome, posta sotto una testa sorridente e amichevole con un caratteristico papillon.

2018 – presente

L’ultima riprogettazione del marchio KFC ha avuto luogo nel 2018. Gli sviluppatori hanno cambiato la forma del logo in trapezoidale e migliorato il ritratto. Lo sfondo bianco-rosso ora ha tre ampie linee verticali, la faccia è circondata da un contorno nero. Il segno grafico è posizionato sulla striscia centrale – bianco. C’è l’abbreviazione KFC in corsivo. A causa del trapezio, il logo sembra un bicchiere, uno degli elementi principali della catena di fast food, che provoca una sensazione di calore e ospitalità.

Emblema

KFC Simbolo

Indipendentemente dall’anno di emissione, dal design e dallo stile, tutte le varianti del logo hanno il volto sorridente del fondatore della catena di fast food: il colonnello Sanders. Un’emozione bonaria prepara i visitatori a un’atmosfera favorevole. Parla anche della grande ospitalità e del cibo delizioso che viene preparato qui. Un altro fattore in questo design è il segno. Il fatto è che l’emblema è utilizzato non solo come segno di marchio originale, ma anche come decorazione per la facciata di un edificio dove vengono serviti piatti d’autore, guidati dai principi del primo proprietario.

Carattere e colore

Logo della KFC

L’abbreviazione è sempre stata scritta nello stesso stile: corsivo, carattere serif maiuscolo. E il colore è la continuazione di un’emozione positiva: il sorriso di benvenuto del proprietario è sottolineato da un rosso non aggressivo. I tratti neri raffigurano la testa e l’arco del colonnello Sanders, chiaramente visibili sullo sfondo bianco.