Dunkin Donuts Logo

Dunkin' LogoDunkin Donuts è una catena di servizi alimentari americana che serve una varietà di ciambelle e caffè. È apparsa nel 1950 nella città di Quincy, nel Massachusetts. Fondata dall’imprenditore William Rosenberg. Oggi fa parte di Dunkin ‘Brands Corporation.

Significato e storia

Dunkin Donuts Logo Storia

Il primo logo della ciambella della caffetteria risale al 1950, in quanto adottato contestualmente alla fondazione dell’azienda. Negli anni ha subito più volte importanti modifiche.

1950 – 1960

L’emblema di debutto è una scritta scritta a mano. La frase “Dunkin Donuts” è in corsivo ed è posizionata in diagonale. Lo stile è ufficiale. Le lettere sono di colore rosso brunastro. Entrambe le “D” sono maiuscole. La barra a “t” è allungata, si inserisce su “u” e “s”, la cui coda è graziosamente curva.

1960 – 1976

Durante questo periodo apparve la tonalità originale del rosa: caramelle in polvere, ancora utilizzate nel nome del marchio. L’elemento centrale del logo è una tazza. Questo è un indizio che l’azienda vende caffè. Una ciambella è composta dal suo nome e posta nella parte superiore del simbolo grafico.

1976 – 2002

Nel 1976, il logo fu ridisegnato: la tazza e la ciambella furono sostituite con la scritta luminosa “Dunkin Donuts”, che si trova nella colonna. La parola in alto è colorata di arancione polveroso, la parola in basso è rosa confetto.

2002 – 2007

I designer hanno aggiunto un bicchiere di plastica alla versione precedente in modo che i visitatori potessero immediatamente capire: qui è possibile acquistare caffè con ciambelle. All’interno puoi vedere una bevanda versata fino in cima, sopra la quale si arricciano nuvole di vapore. Questa è la conferma che è sempre fresco e caldo. Gli autori hanno posizionato l’emblema grafico a sinistra del nome.

2007 – 2019

Nel 2007 si è cercato di migliorare la versione attuale. Per questo, gli sviluppatori hanno leggermente modificato alcuni elementi. Hanno colorato lo sfondo della tazza: la parte superiore era rosa e il fondo era ridipinto di arancione. Anche la bevanda vista all’interno è stata cambiata: ora è diventata marrone, così come i contorni delle stoviglie usa e getta, su cui era monogramma “DD”.

2019 – presente

I designer hanno rimosso una parola dal titolo, lasciando “Dunkin”. L’abbiamo reso più grande e più attraente in modo che catturi immediatamente l’attenzione. E l’apostrofo in alto aveva il colore del sorbetto al lampone.

Carattere e colori del logo

La catena di ristorazione che vende ciambelle e caffè ha cercato di evidenziare graficamente la portata e il fulcro del lavoro. Ecco perché ha scelto il rosa confetto e il giallo cipria come colori ufficiali. Il primo simboleggia luminosità, atmosfera allegra e buon umore, il secondo – una ciambella appena sfornata. Il suo compito è indurre l’appetito.

Per trasmettere il gusto del prodotto, gli artisti hanno utilizzato un carattere divertente che ricorda Frankfurter e Debussy, che ha reso le lettere “paffute”. Inoltre, la versione testuale del 2007 indica chiaramente la gamma di prodotti: caffè e ciambelle. E la versione attuale sottolinea solo la presenza di ciambelle, che è associata all’espansione della selezione di bevande moderne.