Menu Chiudi

Motociclette Australiane

Motociclette Australiane

Ogni azienda motociclistica ha una storia orgogliosa. Questo tipo di trasporto è tradizionalmente associato alla dinamica e alla libertà. Pertanto, quando appare un nuovo marchio di motociclette, c’è già un’interessante leggenda dietro di esso. Visivamente, viene trasmesso, anche attraverso il logo. Portiamo alla tua attenzione una selezione di loghi alla moda di rinomati marchi di motociclette.

Hunter Motorcycles

Hunter Motorcycles Logo

Il nome dell’azienda dice già molto. Queste sono moto per chi ama la libertà, guida e non ha paura di esprimersi. Il logo dell’azienda utilizza molte tonalità dorate. È associato allo status e al prestigio. Di conseguenza, tali veicoli saranno apprezzati da persone che si battono per tutto ciò che è di qualità. Le sfumature celesti al centro del logo sembrano un richiamo alla libertà, al volo e allo spazio. Questa è un’associazione con un certo modo di vivere, la riluttanza a stare fermi e il desiderio di conquistare ogni volta nuovi spazi. Non per niente un altro simbolo stilizzato nel logo sono le ali. Come puoi vedere, tutto è finalizzato ad esprimere un unico concetto.

Le stelle sono utilizzate anche nel design del logo. Il simbolo è significativo, può indicare, tra l’altro, lo stato. È interessante notare anche che il logo di Hunter Motorcycles presenta molti colori. Oltre alle sfumature dorate e celesti, è anche grigio, bianco, rosso. Sembrano tutti armoniosi e non saturano eccessivamente il logo. Pertanto, sembra elegante e riconoscibile.
Se parliamo della storia dell’azienda, allora è piuttosto giovane. Quindi, la prima motocicletta del marchio Hunter Motorcycles è stata approvata per la vendita dal Dipartimento delle Infrastrutture australiano relativamente di recente. È successo nel 2007. Ma da allora, l’azienda ha conquistato nuove vette e le sue motociclette sono popolari.

Sol Invictus

Sol Invictus Logo

Il nome delle motociclette Sol Invictus è associato alle credenze pagane dell’Impero Romano. Gli allora abitanti di un grande stato credevano nell’esistenza di una divinità, che era chiamata il “Sole Invincibile”. In realtà, è così che viene tradotto il nome dell’azienda.

Il logo è la prima parola del nome del marchio, che è inscritto in un quadrilatero. Il carattere è stilizzato per adattarsi alla forma della figura. Quindi, puoi vedere l’immagine di un rombo usando il nero e il grigio nel design.

Il produttore posiziona le sue moto come semplici e convenienti. Il design utilizza lo stile della vecchia scuola combinato con le nuove tecnologie.

Thumpstar

Thumpstar Logo

Il nome e il logo di questo marchio sono armoniosamente combinati tra loro. Queste motociclette australiane sono la scelta di molti motociclisti moderni.

Se analizzi un logo, dovresti prestare attenzione alla sua combinazione di colori. Utilizza una combinazione di colori bianco, nero e giallo. Il bianco è tradizionalmente associato a semplicità, trasparenza, semplicità e specificità. Il nero crea il contrasto necessario. Rende il logo più convincente, riconoscibile e memorabile. E il giallo (con una sfumatura leggermente verde chiaro), che inquadriamo la composizione, la rende più interessante dal punto di vista visivo.

Vale anche la pena prestare attenzione al carattere utilizzato per rappresentare il nome del marchio. Le lettere oblique trasmettono un senso di dinamica e sembrano invitare a fare un giro sulle moto Thumpstar. E l’uso di una stella al centro lo valorizza visivamente e sottolinea la seconda parte del nome. Va anche notato che ce n’è uno più piccolo all’interno della stella più grande. Ciò aumenta l’enfasi e rende il logo ancora più interessante.

Bolwell

Bolwell Logo

Le moto  Bolwell sono un marchio con una storia. Esiste dal 1963 ai giorni nostri. Una storia così impressionante è un chiaro segno che l’azienda di produzione è riuscita a ottenere successo e riconoscimento da parte dei suoi clienti.

Se guardi il logo dell’azienda, puoi vedere interessanti combinazioni di forme, sfumature, caratteri. Prima di tutto, va notato che il logo è “inscritto” in un cerchio. Questa cifra è associata alla completezza, all’integrità del concetto. In questo caso, il cerchio viene diviso verticalmente in due parti utilizzando due linee di diverso spessore. Una tale soluzione visiva sembra molto elegante, in essa puoi vedere l’armonia dei contrasti e i rapporti proporzionali dei vari elementi del logo.

Al centro del logo c’è il nome del marchio. I bordi della prima e dell’ultima lettera toccano i bordi del cerchio che incornicia la composizione. È molto impressionante e originale.

La combinazione di colori merita un’attenzione speciale. Il colore metallico è selezionato per la cornice rotonda, il carattere e il delimitatore di due segmenti del cerchio. È rilevante, luminoso e prestigioso. Inoltre, questo colore ricorda inequivocabilmente l’unità fraseologica “cavallo di ferro”, che è tradizionalmente usata nel nome metaforico delle motociclette.

All’interno del logo, puoi vedere una combinazione di sfumature grigio scuro e arancione. Allo stesso tempo, i gradienti vengono utilizzati nella loro presentazione. Il gradiente stesso è sempre un accenno di profondità del concetto, intelligenza e significatività. Inoltre, nel contrasto di arancione e grigio, puoi vedere una combinazione di tonalità fredde e calde. In breve, i designer del logo si sono presi cura della profondità dei suoi significati. Si è rivelato magnificamente e riccamente.

Bennett & Barkell Motorcycles

Bennett & Barkell Motorcycles Logo

Bennett & Barkell Motorcycles è uno dei pionieri del settore. No, no, una tale metafora non è affatto un’esagerazione. Le prime motociclette dell’azienda furono prodotte intorno al 1910. Tradizionalmente per questo settore in quel momento, nella produzione venivano utilizzate parti del Regno Unito. I tecnologi dell’azienda si sono concentrati sul rendere queste moto leggere nel processo di produzione. Non c’è da stupirsi che la loro pubblicità e il posizionamento abbiano utilizzato i dati che il veicolo di Bennett & Barkell Motorcycles è più leggero di altre motociclette.

Se si analizza il logo del marchio di un’azienda, è difficile valutarlo dal punto di vista delle tendenze moderne. Tuttavia, per quanto riguarda la sua epoca, è piuttosto interessante e ricorda un emblema. Una tale decisione è del tutto naturale per un produttore, in nome del quale vengono utilizzati i nomi dei fondatori dell’azienda. Il blu è un classico nel design del logo. Sembra calmo e sicuro di sé.

In generale, questo logo ricorda un emblema, il che è logico dal punto di vista della sua epoca. Questo stile evoca associazioni sulle tradizioni e la cultura aziendale di quel tempo.

Waratah Motorcycles

Waratah Motorcycles Logo

Waratah Motorcycles è un altro marchio di veicoli vintage. Sono stati prodotti per diversi decenni, dal 1911 al 1948. Sebbene il marchio stesso sia durato più a lungo della produzione. Così, le motociclette con il marchio Waratah sono entrate nel mercato fino agli anni ’50.

Un tempo, l’azienda era il più grande produttore di motociclette nel continente australiano. Tuttavia, poche informazioni ci sono pervenute su quel periodo. Il motivo è probabilmente che erano veicoli aziendali economici.

Nonostante il logo aziendale sia eloquentemente associato al vintage, il suo simbolismo non può essere definito primitivo. Già a quel tempo, gli esperti usavano sfumature dorate nel nome del marchio. Questo indica rispettabilità e affidabilità. Il più grande produttore australiano dell’epoca poteva permettersi un logo del genere. Allo stesso tempo, le lettere sono poste sullo sfondo di un fiore di sfumature rosso-cremisi con foglie verdi. Certo, oggi è difficile analizzare ciò che i designer del passato volevano dire, ma in generale, un tale logo combina associazioni di prestigio, affidabilità, estetica e romanticismo della strada.