Joma Logo

Joma LogoJoma è un’azienda spagnola che produce attrezzature sportive. È stata fondata nel 1965 con il nome di Fructuosa Lopez SA. Ha ricevuto il nome attuale nel 1969. Da più di mezzo secolo opera sotto la gestione di Fructuoso Lopez, producendo scarpe e divise di qualità.

Significato e storia

Il logo di debutto dell’azienda apparve nel 1973 e due anni dopo apparve sul primo cartellone pubblicitario. Era Joma, marrone chiaro, scritto a mano in stampatello. Per renderlo memorabile, i designer hanno utilizzato un carattere stilizzato con serif decorativi e una leggera inclinazione a sinistra.

La parola raffigurata nel logo è una versione abbreviata del nome Joselito Manuel. Quello era il nome del figlio maggiore di Fructuoso Lopez. Inoltre, il nome dell’azienda Joma non è pronunciato in modo spagnolo, con il suono H all’inizio, ma in inglese – con J.

L’attuale formato del logo del marchio sportivo è semplice. Contiene solo la parte di testo. Le lettere sono grandi, larghe, tozze. Sono in grassetto, minuscolo e centrato. Allo stesso tempo, ogni simbolo ha caratteristiche distintive. Ad esempio, la lettera “J” è più lunga del resto dei caratteri, gli spazi interni “m” sono esattamente come un ghiacciolo su un bastone, “a” ha una lunga coda arricciata. Fondamentalmente, i designer hanno lasciato tutto così com’è, rimuovendo l’icona grafica della mascotte dell’uccello. Viene preservato anche il colore unico dell’emblema: blu oltremare.

Carattere e colori del logo

Il logo moderno è simile al primo, anche se il carattere è stato leggermente modificato. La “J” maiuscola ha le stesse dimensioni di “o”, “m”, “a” minuscola. Il fatto che sia scritto in maiuscolo è indicato solo dall’assenza di un punto superiore. Tutte le lettere sono in grassetto, con serif rettangolari pronunciate. Solo “J” e “a” hanno code grandi e arrotondate.

La parola “Joma” ha una tonalità blu intenso. L’uccello raffigurato sul lato sinistro dell’emblema è dipinto nello stesso colore. Questo è il vecchio simbolo dell’azienda: un’aquila cacciatrice che sta per afferrare la sua preda. Si inserisce nel concetto di marchio di articoli sportivi, in quanto evoca associazioni con pericolo, forza, velocità e superiorità.