Hugo Boss Logo

Hugo Boss Logo

Hugo Boss è il più grande marchio del nostro tempo, apparso nel 1924 nella città di Metzingen (Germania). Si colloca tra i primi leader nel settore della moda, offrendo una vasta gamma di prodotti tra cui abbigliamento, scarpe, profumi e accessori. Il marchio iconico è iniziato con una piccola sartoria che ora è diventata un gigante industriale con oltre 13.700 dipendenti.

Significato e storia

Hugo Boss Logo Storia

La carriera di produzione di Hugo Boss AG è iniziata all’inizio del secolo scorso con la produzione di uniformi per il partito nazista negli anni prebellici e postbellici. Ma nel 1948, dopo la morte di Hugo Boss (l’azienda ha ricevuto il nome del suo fondatore), si è riqualificata per produrre abiti da uomo. Pertanto, l’etichetta del marchio era già ampiamente nota a molti consumatori.

In tempi moderni, la casa madre ha incluso nella gamma anche abbigliamento sportivo, da sera e casual. Ha anche adornato la linea di fragranze, apparsa alla casa di moda tedesca nel 1985, con il suo emblema. Ora ha due divisioni, ciascuna con la propria interpretazione del logo: BOSS e HUGO. La struttura del primo comprende altre tre direzioni, evidenziate a colori, anche nel simbolismo. Di conseguenza, il gruppo di moda possiede diversi marchi, suddivisi per pubblico di destinazione e caratteristiche del logo.

BOSS Black è apparso nel 1970 e rappresenta l’abbigliamento da lavoro per uomini e donne. Il suo logo è nero. BOSS Orange offre abbigliamento casual e per il weekend. Ha un emblema arancione. BOSS Green si rivolge a consumatori attivi. Per lui, rispettivamente, è stato sviluppato un logo verde. HUGO si concentra su stili originali e accenti non standard. La sua etichetta è in bianco e nero.

Emblema

A differenza di altri rappresentanti dell’industria della moda, non ci sono grafiche sul marchio di questo marchio – solo testo. La tipografia sembra elegante e sofisticata. Inoltre, l’enfasi di base è sullo spettro dei colori.

Font e colori

La struttura del marchio è costituita da due iscrizioni disposte su due righe: in alto c’è una grande parola “BOSS” con serif, in basso – “Hugo Boss” in piccolo carattere sans-serif. In quest’ultimo caso, tutte le lettere sono in maiuscolo, con ampia spaziatura. La variante HUGO contiene un carattere tipografico diverso: elegante e aerodinamico. In generale, i simboli del marchio hanno un carattere Univers leggermente modificato.

La tavolozza di base del logo è monocromatica. Questa interpretazione rende il logo elegante, perfetto e rigoroso, trasmettendone l’essenza laconica e pulita. Ma in altre direzioni, i designer si sono allontanati da questo canone e hanno utilizzato i colori per lo sfondo in base al loro nome: arancione, verde e nero.