Converse Logo

Converse Logo

Converse è un marchio cult di scarpe casual e sportive, nonché il nome di un’azienda manifatturiera fondata nel 1908 a Boston (USA). Attualmente è una consociata di Nike Corporation. Le sue sneaker e sneaker di varie tonalità sono richieste in tutto il mondo.

Significato e storia

Converse Logo Storia

La società, creata dall’imprenditore Marcus Mills Converse, prende il nome in suo onore, che si riflette nel logo. Ora il marchio può vantare uno degli elementi più riconoscibili dell’identificazione visiva, apparso nel 1963.

In generale, il marchio ha sei diverse opzioni per il logo, sebbene all’inizio della sua carriera non avesse un’etichetta permanente. Invece, il produttore usò l’iscrizione in diversi stili, fino a quando nel 1932 lanciò una linea di scarpe chiamata All-Star. Ha guadagnato un’incredibile popolarità, quindi la compagnia è passata al segno zodiacale. Nel 1962, la società decise di creare un logo permanente basato sulla stella.

1963 – 1977

Il logo di debutto sembra modesto e minimalista. È solo un rettangolo con la parola “Converse” in minuscolo. Di fronte a lei c’è una stella a cinque punte in miniatura di colore nero – un segno di eccellenza e prodotti di altissima qualità. Lo sfondo è grigio chiaro, le lettere sono scure, delle stesse dimensioni.

1977 – 2003

Durante questo periodo, è stato utilizzato l’emblema, in cui prevale la stella. I designer l’hanno ingrandita e posizionata al centro di una piazza con angoli arrotondati. È completamente bianco, quindi si distingue su uno sfondo nero. Sotto di esso, gli sviluppatori hanno inserito la parte testuale del logo, il nome dell’azienda. La parola è scritta in grassetto sans serif in maiuscolo, ad eccezione della lettera “n”, che è lasciata in minuscolo. L’opzione del carattere è Sans-Serif, che ricorda i bordi taglienti e le linee spesse di Display Pump.

2003 – 2007

L’anno 2007 è stato caratterizzato dalla comparsa di un nuovo marchio. Ora una stella a cinque punte nera era posizionata all’interno di un cerchio con uno sfondo bianco. Inoltre, l’elemento centrale è stato ridotto, il che crea l’impressione che ci sia molto spazio libero vicino e che vi galleggi dentro. Sotto la parte grafica è la scritta “Converse”. I designer lasciavano ancora la lettera “n” minuscola e le lettere rimanenti in maiuscolo. Solo il font è cambiato: ora la parola viene resa utilizzando un font sottile identico allo Zoria Bold. Lo spazio delle lettere è aumentato.

2007 – 2011

Nel 2007, la società ha ridisegnato il logo. Ha scelto per l’identificazione visiva la versione creata dall’artista Jim Labadini negli anni ’70. La nuova etichetta è una classica stella nera posizionata accanto al gallone sotto forma di un triangolo aperto di due strisce larghe. La particolarità di questa opzione è che l’elemento centrale si trova lateralmente, quindi sembra che la stella “stia” su un raggio. Il nome del produttore, come al solito, è in fondo. Lo stile delle lettere è identico alle versioni precedenti.

2011 – 2017

Questo periodo è caratterizzato dalla comparsa di un logo più progressivo che incontra le tendenze della moda e la praticità. Combina in modo compatto parti grafiche e testuali: una stella a cinque punte è incisa con grazia nella lettera “O”. Questa combinazione proveniva da versioni aggiuntive e divenne riconoscibile in tutto il mondo. È stata lei a trasformare una semplice etichetta in un marchio di culto. Il nome dell’azienda, gli artisti ingranditi e collocati su uno sfondo bianco.

2017 – presente

La riprogettazione ha restituito il logo degli anni ’70, che era il marchio principale negli anni ’90. I cambiamenti sono completamente insignificanti: il gallone e la stella sono stati ridotti di dimensioni, aumentando il loro colore al nero carbone. Inoltre, i designer hanno utilizzato un carattere diverso. Ora è vicino alla versione classica di Typold Extended Black, in cui tutte le lettere sono nello stesso caso (in questo caso, in maiuscolo). Questa versione è pratica, perché si adatta ugualmente bene a opuscoli pubblicitari, etichette in tessuto e tag simili.

Emblema

Converse Simbolo

Una stella a cinque punte è al centro della scena nel logo del marchio Converse. È presente in ogni versione del marchio, come designazione di prodotti premium. All’inizio questo simbolo era a sinistra del nome. Quindi due periodi di fila si trovavano sopra di lui: era in un quadrato con angoli arrotondati o in un cerchio. Nella versione 2011-2017, la stella era allineata con la “O”, utilizzandola al posto dello spazio vuoto tra le lettere. Nell’attuale stemma, che ha debuttato nel 2007, la stella si inclina leggermente a destra e si trova su una trave.

Carattere e colore

Logo della Converse

Il nome del marchio è scritto in un semplice carattere sans-serif. La combinazione di colori è monocromatica: il nero simboleggia integrità, eleganza e perfezione, e il bianco simboleggia il fascino e la purezza.