Menu Chiudi

Browning Logo

Browning Logo

Browning è un marchio di proprietà di un’azienda americana che vende attrezzatura da pesca, attrezzature speciali, armi da fuoco e tutto ciò che è correlato ad esse. Offre fucili, pistole, fucili, casseforti, canne da pesca, biciclette, coltelli, mulinelli, archi e altro ancora. L’anno della sua origine è il 1878. Il luogo di origine è la città di Ogden, nello stato dello Utah. Il nome originale è John Moses e Matthew Sandefur Browning Company, composto dai nomi e cognomi dei fondatori. In questo momento, l’azienda fa parte della holding FN Herstal ed è una sua controllata.

Significato e storia

Browning Logo Storia

Il compito principale dell’organizzazione era quello di promuovere gli sviluppi sportivi dell’inventore delle armi da fuoco. Per mantenere la loro abilità tecnica e trovarne un uso pratico, i fratelli Browning (John Moses e Matthew Sandefur) aprirono un negozio che vendeva beni non militari di propria fabbricazione. È stato John Browning, riconosciuto come lo sviluppatore di armi chiave e più prolifico, a innovare. Quasi tutti i prodotti sono stati prodotti da altri produttori autorizzati. Tra questi ci sono aziende iconiche come FN Herstal, Miroku, Remington, Colt, Winchester.

Nel 20 ° secolo, l’azienda ha notevolmente ampliato la sua gamma. Così, nel 1968, le munizioni per la caccia e la pesca apparvero nell’elenco dei prodotti. Particolare enfasi è stata posta sulle calzature di un design speciale. È stato prodotto e venduto tramite imprese terze fino al 2001. Successivamente il marchio ha stretto un accordo con la HH Brown Shoe Company per la produzione di stivaletti, scarponi da montagna, stivali di gomma e stivali di pelle.

Allo stesso tempo, il marchio ha introdotto due linee di armi da taglio: coltelli pieghevoli e coltelli con lama fissa. Nel corso degli anni, la formazione si è ampliata e l’azienda è entrata a far parte dell’American Bladesmith Society. Ma è principalmente conosciuta per la sua omonima arma da fuoco. Inoltre, il logo apposto non è mai cambiato: esiste ancora invariato, essendo ampiamente riconosciuto in tutto il mondo.

Il creatore dell’identità del marchio è l’Art Director Don Bailey. Oggi il simbolo da lui inventato si chiama Buckmark. L’emblema presenta una testa di cervo sagomata con corna ramificate, che sottolineano l’attenzione dell’azienda sull’industria della caccia. L’autore ha scelto questa immagine per diversi motivi. Innanzitutto, lo stato dello Utah, da cui proviene il produttore di armi da fuoco, ha un numero molto elevato di cervi. Secondo: questo è un prezioso oggetto da pesca, che è un grande successo da ottenere. Terzo, c’è qualcosa di nobile in questi animali che li distingue dagli altri grandi animali.

Il logo è apparso per la prima volta sulla copertina del Centennial Catalog, che un anno dopo è stato presentato a Shooting Hunting e Outdoor Trade. Il cervo raffigurato su di esso è realizzato in un’unica linea larga. C’è solo un punto iniziale e un punto finale dell’immagine nell’immagine. La striscia passa con sicurezza dal collo dell’animale all’orecchio, alle corna e al muso, evidenziando chiaramente ogni dettaglio. Grazie a questa tecnica, sullo stemma non viene rappresentato un cervo, ma due: quello esterno, indicato da un contorno nero, è un maschio, e nello spazio negativo è visibile una femmina bianca.

A destra dell’icona c’è il nome dell’azienda nel corporate design. La parola è in caratteri serif geometrici. Sono molto larghi, grandi e più simili a rettangoli. Grazie alle dimensioni aumentate, i serif bilanciano bene le enormi corna e impediscono che le iscrizioni si perdano nel loro sfondo. La prima e l’ultima lettera sono più grandi delle altre, anche se sono tutte maiuscole.

Carattere e colori del logo

Browning Simbolo

Per la parte di testo, lo sviluppatore ha utilizzato il carattere LHF Full Block: grassetto, uniforme, rigoroso, in cui ogni lettera è incorniciata da grazie molto grandi. La “O” ha la forma di un rettangolo verticale con gli angoli tagliati. L’autore del font è Chuck Davis. Il primo editore è Letterhead Fonts.

Logo della Browning

La combinazione di colori del logo è monocromatica e consiste in una combinazione di elementi neri su sfondo bianco, che sottolinea la serietà dell’azienda e dei suoi prodotti.