Menu Chiudi

Zomato Logo

Zomato Logo

Zomato è un servizio internazionale per ordinare e consegnare cibo a casa tua o in ufficio. È anche un aggregatore virtuale di menu di ristoranti di 24 paesi, che servono oltre diecimila città in tutto il mondo. L’azienda è apparsa nel 2008 come un piccolo progetto domestico e gradualmente è cresciuta fino a diventare un gigante alimentare globale. I fondatori della startup sono Deepinder Goyal e Pankaj Chaddah. La sede principale dell’azienda si trova ora a Gurugram, Haryana (India).

Significato e storia

Zomato Logo Storia

Cos’è Zomato?

Zomato è un servizio di consegna di cibo e un aggregatore di menu di ristoranti online. È apparso in India nel 2008 come progetto domestico ed è gradualmente cresciuto fino a diventare un’azienda internazionale.

L’obiettivo principale di questo servizio è aiutare la popolazione a ottenere il cibo che desidera. Pertanto, il sito utilizzava la tecnologia Internet, collegando chi cucina con chi mangia. Cioè, ha dichiarato rapidamente e con sicurezza la sua presenza in tutto il mondo, evidenziandosi con un logo accattivante e luminoso.

Secondo i rappresentanti dell’azienda, il loro simbolo personale è progredito insieme a loro. In totale, ha sei varianti di emblemi, che differiscono per caratteri, grafica e sfondi. Tuttavia, non sono solo una dimostrazione dell’identità del servizio. È anche un modo per esprimerlo emotivamente in diverse situazioni: una colazione quotidiana anticipata, un brunch domenicale o una cena festiva in famiglia. Nel loro insieme, tutti i segni trasmettono l’amore dell’azienda per il cibo e una costante ossessione per esso.

2008 – 2010

FoodieBay Logo 2008-2010

Subito dopo aver aperto la sua azienda, l’imprenditore Deepinder Goyal l’ha chiamata FoodieBay. È stata questa doppia frase che è diventata la base del logo. E per sottolineare l’orientamento alimentare del marchio, il proprietario ha deciso di utilizzare le immagini di vari prodotti. Così è apparsa una combinazione armoniosa di disegno e testo. Ad esempio, una “O” sembrava una ciambella ricoperta di caramello, la seconda sembrava una pizza.

La lettera “I” era raffigurata come un bastoncino di salsiccia con un taglio in alto. “B” sembrava un uovo fritto e “Y” aveva la forma di un petto di carne. Negli spazi vuoti “E” (alla traversa centrale) erano ben visibili le posate: una forchetta e un cucchiaio. “A” era come una fornace aperta con un crogiolo ardente e “F” conteneva un puntatore. Lo spettro dei colori dell’emblema era luminoso: era composto da rosso e giallo. Allo stesso tempo, i simboli erano gonfiati a bolle, come se fossero pieni d’aria. Sulla destra c’era un’iscrizione verticale grigia: il dominio su cui si trovava il sito.

2010 – 2012

Zomato Logo 2010-2012

Dopo il rebranding, nel logo è apparso un nuovo nome dell’azienda: Zomato, digitato FF Cocon. Era decorato in uno stile completamente diverso, non lo stesso di prima. L’iscrizione consisteva in caratteri minuscoli con transizioni fluide e tagli laterali. Quindi, “a” mancava il lato inferiore destro (coda) e “t” mancava il lato superiore sinistro (segmento della traversa). Davanti al testo c’era un grosso pomodoro rosso con una minifoglia verde e strisce a zigzag che sembravano la prima lettera del nome del servizio.

2012 – 2014

Zomato Logo 2012-2014

La modernizzazione dell’identità visiva ha portato un logo discreto. Sebbene fosse costituito dallo stesso tipo di carattere, aveva una diversa disposizione delle iscrizioni. I designer hanno sostituito il pomodoro davanti al nome con una “Z” maiuscola. Era largo, bianco, con curve morbide e una punta in miniatura in basso. Nelle vicinanze c’era il nome completo del servizio di ordinazione e consegna del cibo. Era anche dipinto di bianco, ma non era posizionato orizzontalmente, ma verticalmente e prendeva il posto del dominio “.com”. Come sfondo è stato utilizzato un quadrato nero.

2014 – 2015

Zomato Logo 2014-2015

Il 2014 ha portato una semplificazione del logo e un cambiamento nel carattere. Il risultato degli sforzi di progettazione è stata un’iscrizione con lettere grottesche in minuscolo (carattere Gotham). Gli sviluppatori dell’emblema Zomato hanno raffigurato un cuore e una forchetta, come se combinassero due immagini che personificano l’amore per il cibo. Il disegno era in rosso, il testo in nero.

2015 – 2016

Zomato Logo 2015-2016

Mantenendo lo stesso font, i designer hanno sostituito il cuore trafitto con una forchetta con un quadrato rosso con un cucchiaio bianco, che sembrava molto più umano. La figura geometrica aveva tutti gli angoli arrotondati.

2016 – 2018

Zomato Logo 2016-2018

Dopo il restyling, è apparso un nuovo concept per il logo Zomato: un quadrato rosso con una scritta bianca all’interno. A differenza dell’emblema del 2012-2014, il titolo era in miniatura e orizzontale. Tuttavia, il carattere è rimasto lo stesso: Gotham con caratteri minuscoli.

2018 – oggi

 

L’aggregatore internazionale di menu online prevede che il logo sia chiaro, semplice e leggibile. Un altro criterio a cui aderiscono è l’integrità della forma. Pertanto, la direzione ha implementato due modifiche che rappresentano il marchio: il testo all’interno di una semplice forma geometrica e un marchio denominativo separato.

Di conseguenza, l’emblema moderno è stato semplificato al massimo: in esso sono rimasti solo lo sfondo a forma di quadrato rosso e il nome del servizio di consegna di cibo. Allo stesso tempo, il rapporto tra grafica e testo è equilibrato e distribuito uniformemente. Il quadrato ha gli angoli arrotondati e la parola “zomato” è realizzata nello stesso stile morbido – con transizioni morbide, senza linee taglienti.

Le lettere sono ravvicinate l’una all’altra, per quanto lo spazio quadrato lo consente. Inoltre, l’emblema è utilizzato in due forme speculari opposte: un’iscrizione rossa su fondo bianco e una bianca su fondo rosso. In entrambi i casi viene fornito un impatto visivo accattivante.

L’unico marchio denominativo è considerato l’emblema principale. Si applica a tutte le risorse e pubblicità, inclusi i supporti cartacei, virtuali e offline. La casella viene utilizzata per identificare il sito Web e i punti di ordinazione di cibo.

Carattere e colori del logo

Zomato Simbolo

Il logo di Zomato utilizza un font che semplifica la percezione del segno per i residenti di qualsiasi paese del mondo. Il titolo è in carattere sans serif pulito e proporzionale Metropolis Regular. È stata utilizzata la variante con lettere in grassetto e leggermente oblique, che ben si integra con il design del servizio di ristorazione. Piccole corsivo creano un’atmosfera accogliente.

Logo della Zomato

L’azienda ha quattro colori aziendali, due dei quali sono presenti nel logo. Questi sono il mirtillo rosso (# E237440) e la feta bianca (#FFFFFF). Inoltre, nei simboli, il colore rosso ha una sfumatura: la parte superiore è resa chiara, quindi aumenta gradualmente, quindi, in basso si trasforma in una ricca tonalità scura.