Tumblr Logo

 

Tumblr Logo

Tumblr è una piattaforma di social networking per il microblogging personale. Il progetto è stato fondato nel febbraio 2007 dall’imprenditore e sviluppatore David Karp. Dal 2019 il sito è di proprietà di Automattic. La sede principale si trova nella città di New York (USA).

Significato e storia

 

Tumblr Logo Storia

Il segno originale del social network è apparso immediatamente nell’anno della sua apertura, nel 2007. Consisteva di due elementi: grafica (fiore) e testo (titolo). In questa forma (ad eccezione del colore), il logo è esistito fino a metà 2013, quando la piattaforma di microblogging è stata acquisita da Yahoo !, lasciando il logo invariato.

Le modifiche erano così minori da essere percepite non come una riprogettazione, ma come un aggiustamento. Il nuovo proprietario ha affidato il restyling del logo a un gruppo di suoi designer. Hanno apportato modifiche molto interessanti, perché quando guardi la parola sembra che sia la stessa, e se guardi ogni lettera separatamente, i cambiamenti sono evidenti.

Quindi, i simboli sono diventati più larghi, quindi il nome occupa più spazio sul logo. La trasformazione più drammatica è avvenuta con “u”: il serif sinistro è stato rimosso da esso. Inoltre, lei, insieme alla “m”, ha ricevuto curve snelle e morbide. Di conseguenza, il logo ha acquisito un design accattivante. Negli anni della sua esistenza, ci sono state quattro modifiche al logo.

2007 – 2010

La versione di debutto conteneva un fiore e dieci petali e un’iscrizione composta dal nome del social network. All’inizio era blu, ma poi è stato reso grigio, originariamente combinando la luce con l’oscurità. La transizione del gradiente è irregolare: “t” è più bianca, “r”, al contrario, è cinereo. Questa tecnica crea l’impressione della presenza ravvicinata della luce solare, come se i raggi attraversassero una finestra e illuminassero in modo non uniforme la parola “tumblr”. A proposito, è scritto in lettere minuscole e ha un grande punto alla fine.

2010 – 2013

La sensazione del gioco delle ombre e del sole è rimasta sul nome, ma ha acquisito un tono leggermente smorzato, come se fosse diventato pastello e non così luminoso. Non sono seguite altre modifiche.

2013 – 2018

Nel 2013, l’ambiente web per i blog è stato acquistato da Yahoo !, che ha deciso di non cambiare radicalmente il logo. Il motivo principale: è già diventato familiare e associato abitualmente a questo social network, quindi i cambiamenti potrebbero portare a un forte abbandono degli utenti.

Gli sviluppatori hanno sostanzialmente cambiato il colore del logo, rendendolo blu e hanno aggiunto un paio di icone di marca. Rappresentano la risorsa su Internet, nella pubblicità e sui media digitali in un formato moderno. Era la “t” iniziale, giocata con il blu scuro e il bianco: scuro su chiaro (2015-2016) e chiaro su scuro (2016-2018). Nel primo caso, la lettera ha delle ombre che le conferiscono un effetto 3D.

2018 – presente

Nella versione moderna, i serif “b” e “l” sono allineati e la “r” ha la parte superiore destra ritagliata. Il punto alla fine della parola è scomparso e la parola stessa è diventata nera. Fondamentalmente, le icone sono state ridisegnate: sono state adattate per i sistemi iOS e Android. Tutti contengono una sola lettera “t”: la prima è scura su uno sfondo chiaro, la seconda è chiara su un quadrato con angoli smussati e la terza è chiara in un cerchio.

Emblema

In origine c’era un fiore a dieci petali accanto a “tumblr”. È preso in prestito dal progetto Davidville. Ma quando la società stava lavorando al design per la v3, ha deciso di rimuoverlo per ridurre il nome del marchio. Ora, il logo di Tumblr ha solo un’iscrizione che riecheggia la versione originale.

Carattere e colori

La parte di testo del logo si basa su un carattere tipografico molto antico apparso nel 1860. Si chiama Bookman Old Style ed è stato creato da Alexander Phemister per la fonderia Miller & Richard. Questa variazione ricorda il carattere tipografico Caslon, differendo da esso con una struttura uniforme e regolare. Colori dell’emblema: bianco, blu e grigio.