Square Logo

Square LogoNel 2009 Square è entrata nel mercato statunitense dei servizi finanziari e dei pagamenti, una società tecnologica che ha reso più semplice il pagamento di beni con moneta elettronica. Uno dei suoi creatori è stato Jack Dorsey, CEO di Twitter. Ha inventato un lettore di carte speciale per aiutare il suo amico Jim McKelvey a completare un accordo sui materiali da costruzione. Ispirati dal successo, gli amici hanno collaborato e lanciato una piccola startup che produce terminali di pagamento mobili. Nel tempo l’azienda è cresciuta fino a fornire servizi alle piccole imprese.

Storia

Square Logo Storia

Entrambi i loghi di Square, vecchio e nuovo, riflettono il nome simbolico associato alla forma quadrata dello Square Reader. È stato il primo prodotto dell’azienda ad accettare pagamenti. Si collega al jack audio di qualsiasi smartphone, legge le informazioni dalla scheda e trasmette i dati analogici all’applicazione.

2009 – 2011

I creatori del primo emblema hanno deciso di non complicare il compito e hanno raffigurato una figura che ricorda vagamente un lettore di schede. Ma vale la pena notare che questo non è un quadrato normale, ma un cubo: un esagono regolare, ogni lato del quale è un quadrato. Di solito gli esaedri sono tridimensionali, ma i designer hanno presentato la loro versione 2D. Sembra piatto a causa della mancanza di costole. Sono completati dall’immaginazione, quindi l’effetto visivo della tridimensionalità sorge solo a livello di associazioni.

La parte principale della forma geometrica è colorata di verde. Sul bordo anteriore spicca un grande quadrato bianco, all’interno del quale si trova un mini quadrato verde. Alcuni angoli sono arrotondati, il che li rende meno rigidi.

2011 – presente

Nel 2011, il logo ha finalmente perso il suo volume ed è diventato bidimensionale. Gli sviluppatori hanno lasciato tre quadrati concentrici, uno dentro l’altro. Si alternano per colore e dimensione: il quadrilatero più grande è grigio, quello centrale è bianco e anche il più piccolo è grigio. Lo stesso motivo geometrico, ma in una tavolozza di verde e bianco, abbelliva una delle facce del cubo nel primo emblema Square.

A destra della figura multicomponente c’è il nome di una società che fornisce servizi finanziari e di pagamento. Per la parola viene utilizzato un carattere sans serif, corrispondente a un concetto minimalista.

Emblema

I progettisti hanno rappresentato lo Square Reader come tre quadrati sovrapposti. Questa visione era troppo schematica: in realtà, il dispositivo aveva un aspetto leggermente diverso. Ma i proprietari dell’azienda pensavano che l’astrazione sarebbe diventata un eccellente simbolo aziendale, perché è semplice, memorabile e ha un bell’aspetto a qualsiasi scala.

Carattere e colori

Le lettere sans serif rotonde sono combinate con gli angoli arrotondati di tre quadrati. Questa è un’altra manifestazione del logo geometrico. Il carattere selezionato è vagamente simile a Rutan Regular e Seconda Soft Light, ma hanno poco in comune perché i designer hanno sviluppato un carattere personalizzato.

Il primo emblema era verde e bianco. Il secondo è più sbiadito rispetto ad esso, sebbene la tavolozza combini anche due colori. Lo sfondo e il quadrato centrale sono gli stessi bianchi di prima e gli elementi principali sono di colore grigio chiaro.