Spotify Logo

Spotify Logo

Spotify è un servizio web multimediale che fornisce accesso gratuito allo streaming audio. Ti consente di ascoltare legalmente musica, podcast e audiolibri senza scaricarli sul tuo dispositivo mobile. Il servizio è stato inventato dagli uomini d’affari di Internet Daniel Georg Ek e Martin Lorentzon. Hanno lasciato il loro lavoro per lanciare Spotify e Martin ha persino venduto le azioni a TradeDoubler. All’inizio, gli appassionati hanno subito enormi perdite, ma poi hanno deciso di monetizzare alcune delle funzioni per compensare il costo delle royalties.

Significato e storia

Spotify Logo Storia

Spotify Technology S.A. è stata fondata nel 2006. Il suo servizio è diventato rapidamente popolare e già nel 2008 è stato lanciato in molti paesi europei. Quindi ha ottenuto un logo, che in futuro ha subito diverse riprogettazioni e ha acquisito un aspetto moderno.

2008 – 2013

Il primo emblema era un quadrato verde con angoli arrotondati. La metà inferiore recava le parole “Spotify” con una “o” in rilievo. Sopra la “o” c’erano tre linee a forma di arco simili all’icona Wi-Fi.

2013 – 2015

Nel 2013, i designer hanno rimosso l’ingombrante quadrato e allo stesso tempo hanno cambiato il carattere e il colore della parola “Spotify”. Hanno optato per una tavolozza nera e un carattere standard sans serif. Il simbolo sotto forma di tre strisce curve è rimasto: è stato reso bianco e posto in un cerchio verde con una sfumatura.

2015 – presente

Gli sviluppatori del logo hanno scelto una nuova tonalità di verde, con una resa cromatica al neon. Divenne il principale sia per la parola che per il cerchio, da cui scompariva il gradiente.

Emblema

Il primo logo di Spotify conteneva una “o” rimbalzante Nelle versioni successive, rimase solo un accenno di questa lettera: un grande cerchio sul lato destro, contenente tre linee arcuate.

Carattere e colori

Il logo moderno utilizza un carattere sans-serif simile a Gotham. Le lettere sono molto affollate, soprattutto la “f” e la “y”, che sono interconnesse. Il colore principale è il verde neon, il colore secondario è il bianco.