Slack Logo

Slack LogoSlack si posiziona come un’ottima alternativa a Skype e anche come il suo “killer”, perché da solo può sostituire i messenger aziendali e la posta elettronica. Il sistema di messaggistica istantanea ti consente di riunire l’intero team per discutere i momenti di lavoro. Per ogni argomento, puoi creare il tuo canale e, per la comunicazione individuale, vai alla corrispondenza personale. Un altro vantaggio è che il programma ha versioni per diversi sistemi operativi, inclusa quella desktop per Microsoft Windows.

Significato e storia

Slack Logo Storia

Una delle migliori applicazioni aziendali potrebbe non essere emersa se Tiny Spec non avesse creato Glitch. Nel corso del suo sviluppo, è stato inventato un servizio di messaggistica, che in futuro è servito come base per Slack.

Il servizio di messaggistica aziendale è stato lanciato nell’agosto 2013. Utilizzava un logo con un hashtag colorato ruotato di 18 gradi. Gli utenti si sono abituati all’identità aziendale dell’azienda, quindi sono rimasti indignati quando ha cambiato il design dell’octotorp. Le persone hanno guardato il nuovo simbolo delle quattro anatre, la svastica e l’icona dell’app Google Foto.

2013 – 2019

Il primo emblema è apparso anche prima dello stesso Slack. Conteneva due elementi, uno dei quali era un cancelletto. L’hashtag consisteva in quattro tratti arrotondati: rosso, blu, verde e arancione. Dove le strisce si sovrapponevano, sono stati utilizzati colori complementari per far apparire l’immagine semitrasparente. Nonostante fosse bidimensionale, aggiungeva profondità.

Il nome del messaggero era scritto a destra dell’octotorp e bilanciava la tavolozza colorata con un grigio contenuto. I designer hanno scelto il carattere Larsseit ExtraBold, rendendo tutte le lettere minuscole. Grazie alla mancanza di serif, la parola era di facile lettura anche su scala ridotta.

2019 – presente

I proprietari di Slack hanno avuto diverse lamentele sul primo logo. Innanzitutto, non sembrava buono su uno sfondo luminoso a causa della sua complessa tavolozza, che conteneva 11 colori. In secondo luogo, il segno del reticolo perdeva il suo fascino se veniva posizionato con un’angolazione sbagliata. In terzo luogo, l’azienda ha dovuto utilizzare diverse versioni del logo che non avevano nulla in comune. Ad esempio, l’icona dell’app mancava di un hashtag.

Per rendere l’identità visiva più coerente, i dirigenti di Slack si sono rivolti all’agenzia di design Pentagram per chiedere aiuto. Responsabile del cambio di immagine era Michael Bierut, creatore dei famosi loghi Hillary Clinton e Mastercard. Dopo una lunga ricerca creativa, sperimentando forme diverse, ha deciso di mantenere l’octotorp originale, ma di cambiarne lo stile. Di conseguenza, il segno è diventato più astratto.

Il nuovo logo incarna lo spirito dell’originale, sebbene utilizzi molti meno colori e manchi del consueto effetto di trasparenza. La scomparsa di elementi sovrapposti rende l’immagine piatta, ma i designer non lo considerano un problema significativo. La cosa principale è che ora può essere posizionato su qualsiasi sfondo, non solo bianco. Anche la didascalia è cambiata: il nome del programma è diventato nero. Le lettere hanno perso gli angoli arrotondati, anche se in termini generali il carattere è simile al precedente.

Emblema

La prima grafica Slack era al 100% in linea con il concetto di messenger aziendale. Era associato all’hashtag che era l’elemento organizzativo dell’applicazione, stava davanti ai nomi dei canali ed era usato per trovare velocemente i messaggi.

Dopo la riprogettazione, l’iconico marchio della griglia è scomparso. Il suo posto è stato preso da una composizione multicomponente astratta composta da quattro rettangoli con lati arrotondati e quattro figure a forma di lacrima.

Ogni cerchio simboleggia una nuvola di testo: il cosiddetto callout, che viene utilizzato per trasmettere il parlato. Questo è un riferimento alla funzione principale dell’applicazione, un accenno di comunicazione e interazione tra gli utenti. Inoltre, il nuovo stemma è progettato in modo da poter essere diviso liberamente in parti, ridotto o ingrandito.

Carattere e colori

Il grassetto sans serif utilizzato da Slack è della famiglia Larsseit. Per il logo ridisegnato, i designer hanno leggermente modificato le scritte, adattandole all’octotorp stilizzato.

La tavolozza semplificata include quattro colori invece di undici: rosso (# E01E5A), verde (# 2EB67D), giallo (# ECB22E) e blu (# 36C5F0). Le sfumature sono state migliorate per avere un bell’aspetto sullo schermo. Inoltre, ci sono altri due colori sull’emblema: nero per l’iscrizione e bianco per lo sfondo.