Menu Chiudi

Skoda Logo

Skoda Logo

Skoda (nome completo Skoda Auto) è un produttore ceco di autovetture e il quinto rappresentante più antico al mondo dell’industria automobilistica. Lui stesso è impegnato nella loro progettazione e assemblaggio, coprendo più di cento paesi. L’azienda è stata fondata da due imprenditori: Vaclav Laurin e Vaclav Klement. Al momento è una filiale del gruppo tedesco Volkswagen. L’anno della sua comparsa è il 1895. La sede si trova nella città di Mlada Boleslav (Repubblica Ceca).

Significato e storia

Skoda Loga Storia

L’inizio di Skoda va un po ‘più in là di quanto comunemente si creda: l’impresa è stata creata nel 1859 ed è associata alla produzione di armi. È solo alla fine degli anni ’90 del XIX secolo che l’azienda cambia la propria specializzazione. Questo è stato avviato da Vaclav Klement, che ha lavorato come libraio in un negozio a Mlada Boleslav (Regno di Boemia). Insieme a Vaclav Laurin, ha fondato un’officina che è cresciuta fino a diventare una fabbrica di biciclette chiamata Slavia da Laurin & Klement.

Nel 1924 l’azienda subì un devastante incendio, così pochi mesi dopo entrò a far parte della ditta Škoda Works, fondata da Emil Škoda nel 1859 a Pilsen. Nel 1948, questa impresa divenne di proprietà statale. Nel 1991 è stata privatizzata dal Gruppo Volkswagen e nel 2000 ne è diventata una controllata. Ogni tappa della storia dell’azienda automobilistica è stata accompagnata da un cambio di identità. In totale, ha 12 loghi.

1895 – 1905

Slavia Logo 1895-1905

Il primo emblema ha una forma insolita. Al centro c’è una ruota di bicicletta a raggi intrecciata con rami di tiglio – un albero che simboleggia gli slavi. Al centro, su uno sfondo di strisce bianche e rosse (i colori della bandiera della Repubblica Ceca), c’è il nome del marchio – “Slavia”. È scritto in lettere maiuscole, in un sottile carattere sans serif. La “L” ha la forma del manubrio di una bicicletta, a cui è stata aggiunta la corsa superiore. Sopra e sotto la ruota ci sono le carte con i nomi dei proprietari dell’azienda (V Laurin e V Klement), nonché con l’indicazione della sua ubicazione (Mlada Boleslav).

1900 – 1905

Slavia Logo 1900-1905

Nel 1900 l’azienda iniziò ad esportare motociclette Slavia. Quindi 150 copie sono state inviate a Londra (Regno Unito) per la prima volta per Hewtson. Presentavano un nuovo logo, a forma di serbatoio di una motocicletta. A proposito, era lì che si trovava, sul lato del serbatoio del carburante. Il nome del marchio è riccio. Contiene un ornamento di sottili linee bianche con iscrizioni su sfondo rosso e bianco: in alto – “Slavia”, in basso – “Laurin & Klement” e “Mlada Boleslav”.

1905 – 1925

Laurin Klement Logo 1905-1925

Questo è il periodo di lancio per la produzione di autovetture, quindi la direzione ha deciso di rinominare l’emblema in modo che l’emblema fosse spettacolare sulle parti e sul cofano. Dopo essere stata ribattezzata Laurin & Klement, l’azienda ha incaricato Blecha di creare un nuovo logo. Gli autori gli hanno dato la forma di un sigillo rotondo usando una corona di alloro poiché era molto simbolico. Il nome di uno dei fondatori dell’azienda è stato tradotto come “Laurin”. Al centro su uno sfondo rosso ci sono due grandi lettere – “L” e “K”, collegate da una e commerciale (&). Un’ampia striscia dorata corre lungo il bordo del logo.

1926 – 1933

Skoda Logo 1926-1933

Dopo un incendio devastante, la casa automobilistica Laurin & Klement si è fusa con Škoda Plzeň e ha cambiato nome, quindi ha ottenuto un’etichetta diversa. Lo stemma presenta un ovale con foglie di alloro e un nuovo nome in coerente corsivo.

1933 – 1986

Skoda Logo 1933-1986

Nel 1933, l’azienda adottò il suo leggendario emblema della freccia alata. È ispirato a motivi indiani e sembra una freccia che punta a destra. Sopra la punta della freccia ci sono le piume, con le quali gli indiani di solito completano la coda delle loro frecce, in modo che possano tagliare più facilmente l’aria e volare rapidamente in avanti. La fessura bianca è un occhio attento e di alta precisione di produzione, il cerchio è la perfezione e il globo.

1986 – 2011

Skoda Auto Logo 1986-2011

Dopo il passaggio al Gruppo Volkswagen, la casa automobilistica ceca ha nuovamente ridisegnato l’emblema, fondendo la sua identità con quella del nuovo proprietario. È così che è apparso un badge rotondo con un ampio bordo nero, in cui “Škoda Auto” è scritto in lettere bianche. L’elemento centrale rimane lo stesso: la freccia alata. Solo il suo colore è cambiato: il verde ha preso il posto del blu.

1999 – 2011

Skoda Auto Logo 1999-2011

Parallelamente è stata approvata la versione 3D del nuovo logo. Il logo piatto è stato utilizzato per la carta, la pubblicità e l’etichettatura dei prodotti, il logo tridimensionale è stato utilizzato per il posizionamento sulla cappa.

2011 – oggi

Skoda Auto Logo 2011-oggi

Il logo attuale contiene gli stessi elementi della versione precedente. Gli sviluppatori hanno rimosso la parola “Auto” e l’ampio bordo scuro, sostituendolo con due strisce sottili – argento e nero. L’iscrizione Škoda è stata tolta dal cerchio.

L’identità dell’azienda ceca ha attraversato un percorso molto difficile da un classico logo di informazioni e testo a un simbolo graficamente accurato con un chiaro carico semantico. Non c’è da stupirsi che questo marchio sia riconosciuto come uno dei più riusciti nel settore automobilistico.

Carattere e colori del logo

Skoda Simbolo

I vecchi progetti di identità visiva di Skoda utilizzavano un’ampia varietà di caratteri tipografici con una cosa in comune: non avevano serif. L’unica eccezione era il periodo con due lettere “L” e “K”, che avevano una somiglianza di serif. Nell’attuale emblema, l’iscrizione è in un font che ricorda il font Eurostile Extended Black, creato da Aldo Novarese e pubblicato per la prima volta in URW ++.

Logo della Skoda

Anche la tavolozza dei colori è cambiata radicalmente. Le prime versioni del logo consistevano in versioni rosse, beige, bianche, marroni, blu e moderne di argento, nero e verde.