Qatar Airways Logo

Qatar Airways LogoQatar Airways è la struttura di trasporto aereo nazionale del Qatar. Situato nella città di Doha. Fondata nel 1993. Impegnato in voli internazionali.

Significato e storia

Qatar Airways Logo Storia

Il nome completo della compagnia aerea è Qatar Airways Company Q.C.S.C. Per il suo emblema, fin dall’inizio, ha scelto il simbolo dello stato del Qatar: l’orice arabo. Personifica l’alta velocità, quindi si adatta perfettamente al concetto. È un animale ben custodito che viene accudito a livello nazionale così come un vettore aereo. Fin dal suo inizio, l’azienda ha avuto tre loghi.

1993 – 1997

La versione di debutto mostra la testa di un orice su una striscia diagonale scura che interseca un rettangolo. Il resto dello sfondo è chiaro. I colori predominanti sono nero, bianco, grigio.

1997 – 2006

Dopo la riprogettazione, il logo è diventato colorato e vario. Il nome dell’azienda è apparso in due versioni: in inglese e in arabo. I progettisti hanno ingrandito l’immagine dell’orice arabo e l’hanno posizionata in un cerchio tratteggiato.

2006 – presente

Nel 2006, gli sviluppatori hanno cambiato la disposizione degli elementi principali. Hanno spostato il simbolo della compagnia aerea a destra del nome, che è più grande rispetto alla versione precedente. I colori del logo sono grigio, ciliegia scuro e bianco. Viene mantenuta l’ortografia araba.

Carattere e colori del logo

Fin dall’inizio, l’orice arabo ha sfoggiato il logo del principale vettore aereo dello Stato del Qatar. Incarna perfettamente la velocità, essendo uno dei detentori del record nella corsa. L’animale non è completamente raffigurato: nel logo sono presenti solo la testa con una parte del collo e lunghe corna affilate. I loro contorni si ripetono nelle linee orizzontali che compongono il cerchio. Questi colpi rappresentano anche le correnti d’aria strappate dalla corsa in avanti. A destra sono sottili, a sinistra – larghi, che assomigliano più da vicino ai getti d’aria.

Prima dell’orice ci sono due righe di parole: in alto – “Qatar”, in basso – lo status del vettore aereo in inglese e arabo. Ma a bordo degli aerei viene utilizzato un logo a linea singola. Si trova lungo le finestre anteriori. Sulla coda è raffigurata un’antilope.

Per le scritte nel logo, gli autori hanno scelto un elegante carattere sans-serif creato dal famoso tipografo tedesco Hermann Zapf. In particolare, il carattere Optima Demi Bold si fonde armoniosamente con le corna dritte e lunghe dell’orice arabo per bilanciarle. Nel 2015, Jotia, disegnato da Rebecca Hurst, è stato scelto come carattere aziendale. La tavolozza degli emblemi è composta da due colori: viola intenso e grigio metallizzato. Sono chiaramente visibili su uno sfondo bianco.