Menu Chiudi

MATLAB Logo

MATLAB Logo

MATLAB è una raccolta di moduli di simulazione interconnessi. L’omonimo linguaggio di programmazione è apparso nella seconda metà degli anni ’70. Nel 1984, il suo sviluppatore Cleve Moler, insieme a Steve Bangert e John N. (Jack) Little, fondò The MathWorks per sviluppare il progetto.

Significato e storia

MATLAB Simbolo

Il logo del marchio è stato creato nel programma MATLAB. La forma originale, basata su un algoritmo matematico, è stata generata utilizzando il comando “membrane”. Aveva diverse versioni che sono state utilizzate per 20 anni. Ma è diventato l’emblema ufficiale relativamente di recente. Accanto è apparso quindi il simbolo del marchio registrato.

La grafica distintiva di MATLAB è una membrana 3D a forma di L, un’autofunzione dell’equazione d’onda. Descrive la propagazione di un’onda attraverso la materia. Questa è una chiara dimostrazione di ciò che l’azienda offre.

Le luci di una fonte di luce invisibile colpiscono la figura. La superficie dello specchio riflette i raggi luminosi. Questo effetto è creato da una sfumatura metallica su uno sfondo arancione. Il titolare del copyright consente l’uso di versioni monocromatiche se la stampa a bassa risoluzione non è in grado di riprodurre accuratamente il logo a colori.

Carattere e colori del logo

Logo della MATLAB

A destra della membrana a forma di L c’è il nome dell’azienda. Tutte le lettere nella parola “MATLAB” sono in maiuscolo, ma “M” è più grande del resto. Il carattere è costruito con linee nitide e ampie e lunghi serif. Il colore di base è azzurro.