Mailchimp Logo

Mailchimp LogoMailchimp non può essere chiamato e-mail nel senso classico. Piuttosto, è un servizio di email marketing che è appena accaduto per caso come progetto secondario. È stato creato nel 2001 quando Armstrong Dan Kurzius e Ben Chestnut Mark hanno deciso di aiutare i loro clienti con e-mail promozionali. All’inizio tutte le funzionalità erano a pagamento, ma nel 2009 è diventato disponibile per gli utenti un piano di servizi gratuito. Ha subito attirato l’attenzione di blogger e piccole imprese che non hanno nemmeno un budget minimo.

Significato e storia

Mailchimp Logo Storia

Ogni giorno più di un miliardo di email passano attraverso la piattaforma Mailchimp. Aiuta milioni di persone in tutto il mondo offrendo un’ampia gamma di funzionalità di automazione del marketing. Inosservata, la startup Internet si è evoluta in un provider di posta elettronica globale. Inoltre, l’identità aziendale si è sviluppata insieme al marchio, perché Dan e Ben hanno cercato di creare un’identità visiva olistica e non si sono mai limitati a un qualche tipo di struttura.

L’identità di Mailchimp è l’epitome della creatività. Combina caratteri insoliti dell’autore, illustrazioni in movimento e umore giocoso. Pertanto, tutti i marchi del servizio in uso dal 2001 sono accattivanti, luminosi e attraenti.

2001 – 2013

MailChimp Logo 2001-2013

Un tempo il nome Mailchimp era scritto con due lettere maiuscole: “M” e “C”. Era in questa forma che veniva presentato sul logo principale. I designer hanno preso come base un font che imita la scrittura a mano. Il suo principale svantaggio era l’illeggibilità delle lettere durante il ridimensionamento.

2013 – 2018

MailChimp Logo 2013-2018

Ad un certo punto, i proprietari si sono stancati del fatto che l’iscrizione sembra molto negligente e si sono rivolti a Jessica Hische per chiedere aiuto. Designer freelance che si è appena diplomata al liceo artistico, è la prima volta che ha un lavoro così responsabile. Ha dovuto affrontare un compito difficile: mantenere il vecchio carattere, ma renderlo più leggibile.

Per fare questo, Jessica ha separato le parole “Mail” e “Chimp”, ridotto lo spessore delle linee, allargato le zone strette alle giunture e allineato leggermente le lettere. Le modifiche sono state minime, ma hanno permesso di utilizzare il logo su qualsiasi scala.

Allo stesso tempo, la piattaforma Mailchimp ha acquisito un emblema con la testa della scimmia dei cartoni animati Freddie. Questo simpatico e simpatico scimpanzé è l’iconica mascotte dell’azienda che corrisponde al nome. Gli artisti hanno reso il badge colorato e di consistenza irregolare: grazie alle tecniche grafiche, la pelliccia sembra spessa, la pelle appare liscia e la striscia blu sul cappuccio sembra lucida.

2018 – presente

Mailchimp Logo 2018-oggi

L’attuale logo è nato quando il servizio di email marketing ha deciso di riflettere la sua strategia di sviluppo in un nuovo marchio. I designer hanno dovuto combinare la mascotte e il nome Mailchimp in modo che finalmente diventassero uno. Il marchio e la mascotte di Freddie avevano problemi di compatibilità, quindi la testa dello scimpanzé era sempre usata separatamente e non direttamente associata alla piattaforma Internet.

Prima di tutto, gli sviluppatori hanno cambiato il carattere e messo tutte le lettere in minuscolo. Non aveva più senso dividere il nome in due parole, perché il servizio smise di trattare solo con la posta elettronica e iniziò a fornire un pacchetto completo di servizi di marketing per le piccole imprese. Anche la testa della scimmia iniziò ad avere un aspetto diverso: i progettisti la fecero in bianco e nero, la ridussero e la posizionarono a sinistra dell’iscrizione. COLLINS e R / GA hanno preso parte allo sviluppo del nuovo stile di branding.

Freddie non è solo uno scimpanzé. Questa è una scimmia postino, come si può giudicare dal caratteristico berretto di un venditore ambulante di giornali. Direttamente sopra la visiera, c’è una “M” color oro che allude a Mailchimp. In questo contesto, il servizio di email marketing si presenta come un servizio di consegna di lettere e la scimmia è il suo corriere amichevole e allegro.

L’icona Freddie è il segno principale dell’azienda dal 2013. Tuttavia, la sua versione attuale differisce notevolmente da quella precedente. Nel 2018 i designer hanno semplificato il disegno modificando alcuni dettagli. Ora la scimmia fa l’occhiolino felice, perché è sempre di ottimo umore.

Carattere e colori del logo

Cercando di essere originale in tutto, l’azienda utilizza il suo carattere distintivo chiamato Cooper Light. Sembra sciatto, ma in realtà ogni lettera è pensata nei minimi dettagli: gli sviluppatori hanno reso le linee diverse per spessore e allo stesso tempo perfettamente simmetriche. I proprietari di Mailchimp non escludono che un font simile possa essere trovato su vecchi dischi in vinile.

Anche le scelte di colore sono interessanti: il vecchio badge Freddie conteneva diverse tonalità di marrone, beige e blu. La visiera del berretto era nera e la lettera “M” era gialla. A proposito, quest’ultimo colore è molto simile alla banana, ma Mailchimp lo chiama Cavendish Yellow (# FFE01B). La versione attuale non è così colorata: i designer l’hanno resa in bianco e nero. Inoltre, quando si posiziona il logo su uno sfondo scuro, dovrebbe esserci una linea bianca attorno alla testa dello scimpanzé.