Menu Chiudi

Land Rover Logo

Land Rover Logo

Land Rover è un marchio automobilistico britannico che offre SUV a trazione integrale d’élite. In precedenza, apparteneva a Jaguar Land Rover e dal 2008 appartiene al gruppo di profili indiano Tata Motors, essendone la sua sussidiaria. Ora l’azienda produce auto di marca non solo in India, ma anche in Slovacchia, Cina, Brasile. Nel 1951 ricevette uno dei più alti riconoscimenti britannici: il Royal Warrant dal re Giorgio VI, e mezzo secolo dopo ricevette il Queen’s Award for Enterprise per il successo dello sviluppo del commercio internazionale. Il marchio è apparso nel 1948. La sua sede si trova nella città di Solihull nella regione delle West Midlands (Regno Unito).

Significato e storia

Land Rover Logo Storia

Nonostante la produzione di SUV di lusso Land Rover sia svolta in tutto il mondo, ora non è una società separata, ma solo una divisione o addirittura un marchio con un grande nome e una reputazione impeccabile. La sua gamma attuale comprende principalmente quattro modelli Range Rover e due modelli Discovery. Nel 2020, la linea è stata ampliata con la seconda generazione di auto Defenders. Il marchio si è precedentemente concentrato su una varietà di veicoli fuoristrada che vanno dall’esclusivo all’entry-level. Ecco perché ha ottenuto un ampio riconoscimento, perché il suo emblema denotava automaticamente l’eccellenza tecnica sotto un design sofisticato.

Tutto è iniziato con i modelli dell’azienda Rover, che ha sviluppato i propri veicoli fuoristrada, combinandoli in una serie chiamata Land Rover. A poco a poco, il doppio nome è stato assegnato a un tipo specifico di trasporto ed è stato utilizzato in una forma invariata. Nel 1970, l’azienda ha prodotto la Range Rover. Otto anni dopo divenne una filiale della British Leyland.

Nel periodo 1983/1984, le varianti di auto con passo lungo e corto hanno ricevuto il proprio nome. Nel 1990 furono dichiarati modelli Defender, poiché un anno prima l’azienda aveva un’altra variante del SUV: la Discovery. Tutti i design del marchio erano adornati con lo stesso logo, approvato all’alba della formazione dell’azienda. Consisteva nel nome del marchio e si è appena evoluto nel corso di molti decenni, rimanendo l’unico e unico segno con ampia riconoscibilità. Ci sono cinque emblemi nell’arsenale del marchio.

1948 – 1968

Land Rover Logo 1948-1968

Il logo di debutto utilizza il nome del marchio, entrambe le cui parti sono a livelli diversi: la riga superiore dice “Land”, la riga inferiore dice “Rover”. Le parole sono collegate tra loro da un tratto a zigzag che ricorda la lettera “Z”. Ma questa non è l’unica iscrizione sull’emblema. Contiene anche un’indicazione dell’origine del marchio originale: “Solihull Warwickshire” e “England”. Sono posizionati su lati opposti. Le iscrizioni sono realizzate in un tipo elegante, geometricamente rigoroso e obliquo. Tutti gli elementi sono in un ovale grigio.

1968 – 1978

Land Rover Logo 1968-1978

Per i successivi dieci anni fu utilizzato il logo nero e giallo. Gli sviluppatori hanno rimosso le iscrizioni non necessarie da esso, lasciando solo il nome del marchio. Allo stesso tempo, hanno ingrandito le parole, riempiendo con esse tutto lo spazio interno. Lo zigzag è stato diviso in due.

1978 – 1986

Land Rover Logo 1978-1986

La riprogettazione dell’emblema le ha apportato modifiche minime: al posto del nero è apparso il verde smeraldo e al posto del giallo il bianco neutro. Gli autori hanno mantenuto il doppio bordo lungo il bordo dell’ovale.

1986 – oggi

Land Rover Logo 1986-oggi

Il logo, proposto all’inizio di questo periodo, è ancora in uso oggi. Egli, infatti, acquisiva solo luci e ombre, che rendevano tridimensionale la versione precedente del logo. Gli sviluppatori hanno trasformato la cornice in un contorno a tre linee, in cui si alternano con grazia uno smeraldo e due strisce grigie. Il nome del marchio ha ricevuto una sfumatura argentea dal bianco alla grafite, oltre a punte unilaterali nella parte superiore delle lettere sul lato sinistro.

1996 – oggi

Land Rover Logo 1996-oggi

Un altro logo è stato approvato nel periodo di tempo indicato. Differiva dal suo predecessore per l’assenza di riflessi e riflessi sulle scritte, che lo rendevano bidimensionale. Una sottile striscia grigia sul bordo ha anche aggiunto un piano, sostituendo la linea larga. Allo stesso tempo, i designer hanno approfondito il colore verde smeraldo, decorandolo con una sfumatura: una transizione da una tonalità scura a una chiara.

Carattere e colori del logo

Land Rover Simbolo

Il logo Land Rover, fin dall’inizio, ha avuto la forma che vediamo oggi. È un ovale chiaro con una cornice e il nome del marchio dell’auto. L’iscrizione è posta al centro e completata da uno zigzag diviso in due parti. Cambiava sempre solo lo sfondo. Si presume che l’idea del designer sia stata suggerita da una scia untuosa lasciata sulla carta da una scatola di sardine.

Logo della Land Rover

L’emblema utilizza il carattere Gill Sans Bold Italic. È stato creato nel 1930 da Eric Gill. La tavolozza dei colori è più varia della forma e del tipo. Originariamente era costituito da grigio. Poi apparvero in esso verde smeraldo, bianco e argento.