Lambretta Logo

Lambretta LogoLambretta è un leggendario marchio di scooter italiano. La sua storia inizia negli anni ’20 quando Ferdinando Innocenti apre una fabbrica di tubi in acciaio. Nel 1942, l’uomo d’affari fu costretto a cambiare direzione. Decise di mobilitare la popolazione del paese durante la seconda guerra mondiale, così iniziò a produrre veicoli a due ruote poco costosi.

Significato e storia

Gli scooter Lambretta sono decorati con un elegante logo, che raffigura il nome del marchio. Deriva dal nome del fiume Lambro, che scorre attraverso lo stabilimento di Milano.

I caratteri tipografici personalizzati sembrano dinamici ma sono difficili da leggere. Ad esempio, “L” può essere facilmente confuso con una “I” maiuscola e una “t” doppia con una “l” doppia. Tutto a causa delle lunghe linee lungo i bordi della scritta. Il primo è una continuazione del tratto orizzontale della lettera “L”. Il secondo segue i trattini “tt”. Ci sono anche emblemi che hanno quattro strisce: due in alto e due in basso.

I serif forti completano la tipografia originale. È interessante notare che la parola non contiene un singolo dettaglio ovale o semicircolare: rettangoli, quadrati e poligoni predominano nel design.

Inoltre, c’era un altro logo nella storia del marchio – con un’elegante e completamente illeggibile scritta “Lambretta”. Sans serif minuscole fuse con due linee orizzontali che emergevano dalla “L” stilizzata. Ma “L” era lì solo formalmente – era così cambiato che la parola si trasformò in un puzzle.

Carattere e colori del logo

Il logo Lambretta non ha una ricca combinazione di colori. Ha diverse versioni con diverse tavolozze. E in ognuno di essi ci sono solo due colori. La versione rossa e bianca è considerata la principale. Opzionale: bianco e nero.