Hogwarts Logo

Hogwarts LogoHogwarts è un marchio emerso dalla serie Harry Potter di Joanne Rowling. Hanno gettato le basi per il leggendario simbolo della scuola, tra le cui mura si sono svolti eventi favolosi e dove hanno studiato giovani maghi e maghe.

Significato e storia

Il personaggio principale è stato educato alla School of Witchcraft and Wizardry, situata da qualche parte negli altopiani della Scozia. Le radici dell’istituzione scolastica risalgono al X secolo, quindi ha un logo molto antico. Assomiglia allo scudo di un cavaliere medievale con elementi classici: immagini di animali, simboli di stregoneria, uno stemma, una lettera maiuscola del nome, bordi stilizzati.

Per decifrare il significato dell’emblema, è necessario approfondire la storia della scuola. I quattro frammenti situati su di esso indicano le facoltà in cui gli studenti hanno studiato e vissuto: Grifondoro (dove Harry Potter ha ricevuto la sua educazione magica), Tassorosso, Corvonero e Serpeverde. Ognuno di loro ha la propria designazione nello schema del logo. Sono rappresentati sul logo con i propri animali, colori e grafiche.

Come si addice alle serie università del periodo medievale, Hogwarts ricevette immediatamente un motto unico. È stato posizionato su un lungo nastro con estremità divise che si trova sotto lo scudo. Si legge: “Draco Dormiens Nunquam Titillandus”, che in latino significa “Non solleticare mai un drago addormentato”. Tutte le lettere sono maiuscole e scritte con un semplice carattere sans serif.

Carattere e colori del logo

Nell’angolo in alto a sinistra del logo è disegnato un leone, la mascotte di Grifondoro. Il predatore si trova su uno sfondo rosso intenso con strisce dorate. Questa è la personificazione del coraggio, del coraggio, della nobiltà, che sono apprezzati dalla facoltà.

L’adesivo Serpeverde si trova in alto a destra. L’emblema di questa facoltà è un serpente su un campo verde-argento. L’immagine di un rettile a sangue freddo denota ambizione, determinazione, astuzia, intraprendenza.

Nell’angolo in basso a destra dello scudo scolpito c’è un’aquila che rappresenta Corvonero. È posizionato su uno sfondo a righe blu e simboleggia saggezza, creatività, intelligenza, vigilanza.

Sul lato sinistro della zona inferiore c’è il tasso, la mascotte di Tassorosso. Sullo sfondo puoi vedere uno sfondo giallo disegnato in quadrati. Come concepito dall’autore, la composizione grafica simboleggia l’onestà, la pazienza e la lealtà.

Tutte e quattro le case sono unite dalla “H” centrale, la prima lettera del nome della scuola. È scritto in un carattere semi-arricciato grande, antico e complesso che sottolinea l’antichità della Scuola di Magia e Stregoneria. Lo schema dei colori dello stemma è monocromatico (nero su bianco). A volte questo elemento viene utilizzato come logo separato, perché questo segno è più piccolo e trasmette accuratamente l’immagine di un’istituzione magica.