Menu Chiudi

Grindr Logo

Grindr Logo

Grindr è un’applicazione digitale progettata per accedere a un sito di incontri e chat per persone gay, bisessuali e transgender. È adattato per i sistemi più diffusi – come iOS, BlackBerry, Android ed è disponibile in due versioni – con distribuzione gratuita ea pagamento. Il programma funziona anche su iPhone e iPad. Il suo creatore è l’imprenditore Joel Simkhai, che ha lanciato l’utilità nella primavera del 2009. La società madre è San Vicente Acquisition LLC. La sede principale si trova a Los Angeles, California.

Significato e storia

Grindr Logo Storia

Il servizio digitale è apparso immediatamente con un emblema personale, poiché richiedeva un’identificazione visiva: un’icona chiara per la presentazione su Play Market e App Store. Ma non è stata l’identità a diventare fondamentale per lui, ma la tecnica del luogo, perché è con il suo aiuto che le persone si cercano. Pubblicando i dati sulla loro posizione su una risorsa Web, gli utenti ottengono l’accesso agli account di altri partecipanti. Inoltre c’è una classifica per distanza: il servizio distribuisce prima di tutto chi si trova nelle vicinanze.

Questo principio viene utilizzato anche nella progettazione dell’interfaccia. Nell’elenco sotto l’emblema corrispondente, vengono visualizzate le prime immagini di persone che si trovano nelle vicinanze. Per sapere come raggiungere la destinazione, le persone interessate fanno tap sulla foto, dopodiché compare una mappa che indica l’oggetto e la distanza da esso.

Ma allo stesso tempo, gli sviluppatori si sono presi cura della comodità per gli utenti. Oltre a contrassegnare una posizione, la funzionalità contiene la possibilità di bloccare altre persone, una scelta di comode impostazioni di filtro, il supporto per le videochiamate e l’invio di foto.

2009 – 2016

Grindr Logo 2009-2016

La maschera sul logo dell’app Grindr è apparsa immediatamente, ma aveva un aspetto intimidatorio. Questa impressione si è formata a causa del colore nero e dei “denti” che sporgevano dalla mascella superiore. Era diviso diagonalmente in metà chiare e scure: grafite con un gradiente e carbone. In fondo c’era il titolo in maiuscolo. “G” inclinato a sinistra. L’ultima “R” è stata tagliata dal lato destro, il che ha dato alle gambe lunghezze diverse. Un rettangolo giallo velenoso con una transizione da uno spettro di colori caldo a uno freddo fungeva da sfondo per tutti gli elementi.

2016 – oggi

Grindr Logo 2016-oggi

Il logo Grindr è più riconoscibile negli Stati Uniti, dove è registrato il maggior numero di membri della comunità. Ma se lo prendiamo nel suo insieme, il programma sta già funzionando in 195 paesi del mondo. Il logo di debutto non è stato aggiornato, nonostante lo sviluppo del sito e il miglioramento tecnico dell’utilità. Pertanto, è solo una.

Il logo è monocromatico, senza dettagli ed elementi di design. È composto da due frammenti. La prima è un’icona grafica a forma di maschera teatrale a forma di scudo con angoli tagliati. Un tale pentagono simboleggia la protezione, la natura chiusa della comunità di Internet e l’accesso limitato. Le orbite sono grandi, ovali, posizionate diagonalmente. A volte l’icona viene utilizzata da sola, come designazione separata per l’applicazione.

Il secondo elemento è il testo. Contiene il nome dell’applicazione, realizzata nella forma classica: con la prima lettera maiuscola e il resto in minuscolo. Allo stesso tempo, la “i” manca di un punto, come se fosse in maiuscolo. Inoltre, i simboli sono non convenzionali – con caratteristiche distintive. La “G” è rivolta verso l’alto ed è completata da una traversa diagonale. La “r” minuscola è quasi indistinguibile dalla “I” maiuscola e la “n”, “d” e “r” sono concatenate insieme. In questo caso l’iscrizione presenta una leggera pendenza a destra.

Carattere e colori del logo

Grindr Simbolo

Gli sviluppatori del logo hanno optato per un carattere individuale per trasmettere con precisione il contenuto sia del programma che del social network ad esso collegato. La scelta è ricaduta su un font della categoria Sans Serif – con forma arrotondata, aerodinamica, largo, con una fitta disposizione di caratteri nella parola “Grindr”.

Logo della Grindr

Lo schema dei colori è monocromatico. Di solito consiste in una combinazione di nero (caratteri) con bianco (sfondo). Ma ci sono altre varianti, con una maschera gialla e un testo scuro.