Menu Chiudi

Glitch Logo

Glitch Logo

L’azienda americana Glitch offre una piattaforma creativa per la creazione di applicazioni. Rende la programmazione facile come collaborare ai documenti in Google Docs: lo stesso progetto può essere modificato da più utenti. Strumenti semplici e diretti consentono anche a coloro che non hanno competenze nella modifica del codice sorgente di partecipare a questo processo. Glitch ora ha quasi 3 milioni di app, più dell’Apple App Store. Alcuni di loro compongono automaticamente playlist, altri generano fumetti e altri ancora completano gli schizzi che sono stati avviati o determinano il dosaggio dei medicinali per il bestiame.

Significato e storia

Glitch Logo Storia

Glitch è supportato da Fog Creek Software, fondata nel 2000 dagli imprenditori Michael Pryor e Joel Spolsky. All’inizio era impegnata in questioni di consulenza, ma nel tempo ha cambiato professione ed è passata alla creazione di tecnologie Internet avanzate, da strumenti utili a robot intelligenti.

Fog Creek è un centro di innovazione da 18 anni. Poi ha avuto un nuovo prodotto: Glitch, che faceva parte dell’hackathon della Creek Week, in cui i membri del team hanno condiviso le loro idee. All’inizio del 2018, la piattaforma creativa Glitch è uscita dalla versione beta ed è diventata rapidamente popolare nella comunità di programmazione. Pochi mesi dopo, i proprietari della startup hanno ammesso che questo era il futuro di Fog Creek. Hanno ribattezzato il loro progetto in Glitch Inc. e ha effettuato un rebranding su larga scala.

2000 – 2018

Fog Creek Software Logo 2000-2018

Il logo di debutto è costituito da due elementi che si completano armoniosamente a vicenda nel colore e in uno stile sobrio. A sinistra in due righe ci sono le scritte “Nebbia greca” (sopra) e “SOFTWARE” (sotto). La prima frase è grande, sebbene sia scritta in lettere minuscole, ad eccezione dei caratteri iniziali (F e G). La seconda parola è stampata in caratteri piccoli, ma sono tutte lettere maiuscole.

Se presti attenzione al rapporto tra i colori, noterai: a sinistra, prima c’è lo smeraldo e poi il grigio. Ma nella foto a destra, al contrario, l’elemento superiore è dipinto in grafite chiara e quello inferiore in acquamarina scura. Ciò è dovuto al fatto che l’icona raffigura un’onda marina e, di conseguenza, è in fondo. Una specie di habitat chiuso è un quadrato, la cui parte grigia è ripresa in una cornice scura e separata dall’acqua improvvisata da un cappuccio di schiuma bianca.

2018 – oggi

Glitch Logo 2018-oggi

Nel settembre 2018, l’azienda ha salutato non solo il suo vecchio nome, ma anche il logo, che consisteva in una scritta blu “Fog Creek” (a sinistra), una parola grigia “SOFTWARE” (sotto) e un quadrato grigio chiaro con un bordo scuro (a destra). Invece, lo sviluppatore del software ha un nuovo emblema: due pesci colorati che nuotano in una direzione.

L’icona insolita corrisponde allo stile dell’iconografia Glitch. È semplice, diretto e divertente come il design adatto alla comunità. Dopotutto, secondo i proprietari dell’azienda, Internet dovrebbe essere un luogo per la creatività, non per il consumismo.

Il logo ha un’altra versione: con punti bianchi che sembrano scaglie lucide e una scritta “Glitch” grigio scuro. In entrambe le varianti, i pesci sono composti da blocchi colorati: la parte inferiore è rosa e la parte superiore è blu o viola. Ma nel secondo caso, la tavolozza è leggermente diversa: ha più sfumature scure e questo, di conseguenza, influisce sul gradiente.

Carattere e colori del logo

Glitch Simbolo

Il fatto che i due pesci nuotino nella stessa direzione parla della coerenza delle loro azioni. È un simbolo di unanimità, lavoro di squadra, raggiungimento di un obiettivo comune, ovvero i principi di base di Glitch. Come sapete, gli utenti della piattaforma lavorano insieme e possono utilizzare i codici sorgente delle applicazioni di altre persone per implementare i propri progetti.

L’emblema sembra amichevole, il che mostra un altro lato di Glitch: l’azienda vuole sembrare accogliente non solo per i professionisti IT esperti, ma anche per i neofiti che hanno recentemente iniziato a conoscere JavaScript. Divertenti pesci colorati suggeriscono che non c’è nulla di difficile nella programmazione e la creazione di applicazioni è un gioco creativo e in parte.

Logo della Glitch

Il marchio denominativo Glitch è una combinazione di diversi caratteri. La “G” maiuscola assomiglia alla “G” di Questa Sans Bold, sebbene la corrispondenza non sia al cento per cento. La “c” minuscola è molto simile alla “c” di Heltar DemiBold o Woolworth Bold, rilasciati da The Northern Block all’inizio degli anni 2010. A sua volta, la “t” assomiglia alla “t” dei caratteri Core Sans E 75 Extra Bold e Stevie Sans Bold. E la “l”, “i” e “h” hanno molto in comune con le lettere corrispondenti di Stevie Sans Bold, Heltar DemiBold e Core Sans E 75 Extra Bold. Tutti questi caratteri sono uniti da grassetto e senza serif.

Se l’iscrizione è solo nera, i pesci sono incredibilmente colorati. La combinazione di colori per il logo Glitch include una gamma di blu, rosa, viola e lilla. Sono presentati come un gradiente. Gli unici elementi monocromatici sono gli occhi bianchi con pupille nere.