Menu Chiudi

Genesis Logo

Genesis Logo

Genesis è una serie di auto di lusso offerte dalla società coreana Hyundai Motor Group. Per la prima volta questa linea è apparsa nel 2004, quando è stata lanciata nella produzione di massa. Ma nel 2015 si è trasformata in una divisione indipendente, poiché le berline di lusso in questa categoria hanno ricevuto una domanda diffusa. Di conseguenza, nel novembre dello stesso anno, è diventato ufficialmente un marchio indipendente e nell’autunno del 2017 ha presentato il suo modello indipendente di debutto con il proprio logo sul cofano e sul volante. Nel 2020, l’agenzia di analisi J. D. Power ha nominato Genesis il marchio automobilistico più affidabile del continente nordamericano. Le auto vengono sviluppate in tre sedi: nelle città di Namyang (Corea del Sud), Rüsselsheim (Germania) e Irvine (Stati Uniti). E sono prodotti a Ulsan (Corea del Sud).

Significato e storia

Genesis Logo Storia

Nel 2003, Hyundai ha concepito un modello concettualmente nuovo di un’autovettura con una moderna incarnazione di un sistema di trazione posteriore. Secondo il piano, era una berlina sportiva progressiva. Nel 2007, ha dimostrato il primo modello, il cui sviluppo ha richiesto tre anni. Nell’ambito del progetto sono stati spesi 500 milioni di dollari e percorse 800 mila miglia. Solo dopo i test la casa madre ha inviato l’auto al North American International Auto Show.

Secondo Chris Hosford, portavoce statunitense di Hyundai, la serie Genesis ha ottenuto lo status di marchio individuale per tre motivi. Il primo è che queste auto di lusso hanno riscosso un grande successo per 7 anni. Il secondo: in termini di vendite, la berlina è entrata nella top 3 del suo segmento. Terzo, gli acquirenti volevano che l’unità diventasse indipendente.

I concessionari originali Genesis Motors erano centri di distribuzione Hyundai, mentre la struttura appena costituita stava progettando i suoi veicoli. Di conseguenza, il suo SUV ha debuttato nell’inverno del 2020 e un’auto elettrica nella primavera del 2021. Portavano il badge Genesis sulla parte anteriore, non l’emblema Hyundai Motor Group. In generale, questo marchio ha tre varianti del logo.

2008 – 2015

Hyundai Genesis Logo 2008-2015

Nei primi anni, il marchio esisteva come Hyundai Genesis. Aveva il suo simbolismo basato su un’immagine alata. Al centro c’era uno scudo angolare con uno sfondo a strisce e un triplo bordo costituito da una combinazione di linee bianche e nere. Era attraversato orizzontalmente da un rettangolo con il nome della linea dell’auto. La parola era scritta in lettere chiare con spigoli vivi che sostituivano le grazie.

Le ali si trovavano a destra e a sinistra dell’elemento centrale. Ciascuno consisteva di tre larghe “piume” e una coda. A causa della corretta distribuzione di luci e ombre, sembravano voluminosi: le luci erano concentrate più vicino al centro e le zone scure apparivano alle estremità delle “piume” e sotto di esse. C’era anche un marchio posizionato separatamente: era in basso ed era una copia esatta dell’iscrizione dal centro. L’unica differenza tra loro era nel colore: una parola era bianca, l’altra era nera.

2015 – 2020

Genesis Motors Logo 2015-2020

Dopo che la divisione è stata ufficialmente dichiarata un marchio autonomo Genesis Motors, ha ricevuto un nuovo emblema. Era una rielaborazione della vecchia versione. I progettisti hanno ristretto i parafanghi per renderli più compatti, rimosso la sezione di coda, sostituito lo sfondo a strisce con uno punteggiato e ridotto il numero di strisce di bordo attorno allo scudo. Hanno scelto una combinazione di nero e grigio in diverse tonalità come tavolozza ufficiale.

2020 – oggi

Genesis Motors Logo 2020-oggi

Gli sviluppatori hanno semplificato ancora di più il logo, trasformandolo in un segno laconico. L’hanno appiattito eliminando l’effetto 3D, diviso la “piuma” superiore in due parti separate, alleggerito lo sfondo e modificato lo scudo, dopodiché ha assunto una forma leggermente diversa. Inoltre, gli autori hanno aggiunto una didascalia in basso e hanno cambiato il carattere in un elegante, sottile, sans serif.

Carattere e colori del logo

Genesis Simbolo

L’evoluzione dell’identità del marchio Genesis Motors è passata da voluminosa e complessa a piatta e semplice. Di conseguenza, è apparso un logo completamente diverso, in cui ci sono tre blocchi indipendenti. Il primo è uno scudo con un nome e due linee che si estendono a destra ea sinistra. Il secondo – due ali, che include tre “piume”. Il terzo è la didascalia in basso in lettere maiuscole sans-serif.

Per esprimere il concetto di Genesis Motors, i designer hanno utilizzato come base la Hyundai Sans Typeface, modificando leggermente le proporzioni e i dettagli dei segni. L’obiettivo di questo cambiamento è ottenere un look distintivo, Quietly Iconic. Il look è premium, ma non lussuoso, raffinato, raffinato ed equilibrato, come le stesse auto Genesis. Guidati da questo principio, gli sviluppatori hanno incarnato l’aspetto individuale del nuovo marchio senza perdere la connessione del DNA con la casa madre.

Gli autori del carattere personale hanno prima affilato leggermente gli angoli, conferendo alle lettere un aspetto geometrico. Così hanno mostrato l’estremità delle macchine. Quindi hanno cambiato le proporzioni dell’alfabeto, guidati dal carattere Romanis Capitalis, dove i caratteri dritti sono la metà della larghezza dei caratteri arrotondati. L’appello con gli antichi caratteri sans-serif romani, come scolpiti nella pietra, ha dato un nuovo ritmo alle iscrizioni: sofisticate ed esclusive.

Logo della Genesis

La combinazione di colori del logo non è lontana dalla tavolozza della casa madre. Contiene tutte le sfumature di grigio, dall’argento chiaro alla grafite scura. Sono stati utilizzati con un gradiente discreto, dal medio chiaro ai bordi scuri. Ma questo era solo all’inizio. Quindi sono stati uniti da monocromi, formati dalla combinazione di elementi neri su uno sfondo bianco.