Menu Chiudi

Fidelity Logo

Fidelity Logo

Fidelity Investments è una società finanziaria americana di livello internazionale. È stata fondata nel 1946 da Edward C. Johnson II. Durante tutto il periodo di attività l’azienda è stata più volte ristrutturata e ha cambiato denominazione. Oggi è una delle più grandi organizzazioni con oltre 3 trilioni di dollari in attività, fondi comuni di investimento e una società di intermediazione. L’azienda è inoltre impegnata nei servizi di risparmio previdenziale, assicurazioni, criptovaluta, liquidazione titoli. La sede principale si trova a Boston, Massachusetts (USA).

Significato e storia

Fidelity Logo Storia

Dopo 23 anni di attività della società finanziaria Fidelity Management & Research (come veniva chiamata all’inizio), ha una divisione di Fidelity International Limited con una specializzazione nel servire i mercati esteri molto al di fuori degli Stati Uniti. Nel 1980, la società lo separò in una struttura indipendente.

Nel 1993, l’organizzazione ha approvato un nuovo emblema, che rimane rilevante fino ad oggi. Nel 2011 l’azienda ha subito un rebranding. La ragione di ciò è stata la ridenominazione del dipartimento di Fidelity International in Fidelity Worldwide Investment e l’aumento dello status giuridico. Un anno dopo aver ampliato i suoi servizi finanziari, la società si è trasferita nella sua attuale sede di Boston.

Secondo gli esperti, il design dell’attuale badge di identificazione personale Fidelity suggerisce una connessione con i Massoni. Ciò è confermato dagli elementi speciali utilizzati nel logo. In primo luogo, è il contorno della piramide. In secondo luogo, i motivi dell’Occhio della Provvidenza. Insieme formano un’immagine potente che attrae il flusso di cassa. Dopotutto, approssimativamente la stessa immagine si trova sul retro del Gran Sigillo degli Stati Uniti e sui biglietti da un dollaro. Cioè, l’icona dichiara direttamente il desiderio dell’istituto finanziario di fare un sacco di soldi.

L’identità aziendale è una combinazione armoniosa di elementi grafici e di testo. La prima è un’icona rotonda con una piramide con una parte superiore separata. Dietro c’è un sole splendente con dodici lunghi raggi. Sono affilati e si estendono quasi fino al bordo esterno. Inoltre, entrambe le immagini vengono create grazie a due soli colori con il corretto raggruppamento delle ombre.

Sulla destra c’è il nome della società di investimento, che prende due righe. Quello superiore contiene la parola “Fedeltà” in caratteri grandi con una leggera pendenza. In questo caso, l’iscrizione consiste in una combinazione di caratteri maiuscoli e minuscoli, che soddisfano le regole di ortografia. La sua caratteristica distintiva è la “y” e la “t” collegate. La seconda riga include la parola “Investimenti”, che è inclusa nel nome completo dell’istituto finanziario. Sebbene sia scritto in lettere minuscole, sono tutte in maiuscolo e anche inclinate a destra.

Carattere e colori del logo

Fidelity Simbolo

La parte di testo è costituita da una combinazione di caratteri maiuscoli e minuscoli. Nella prima parola, le lettere sono larghe, lisce, in grassetto dalla categoria Sans Serif. Le gambe hanno la forma corretta di rettangoli verticali. Le ultime due lettere sono collegate a livello della barra “t”, che si fonde armoniosamente in “y”. L’iscrizione inferiore è piccola, con un’ampia spaziatura intersimbolica, estesa quasi per tutta la lunghezza della parola superiore.

Logo della Fidelity

La società ha attribuito grande importanza al colore. Per attirare le finanze, ha scelto due tavolozze monetarie per il suo logo. Il primo colore è il verde, come sulle banconote da un dollaro. Il secondo è giallo, come sui lingotti d’oro. Secondo gli esperti, questa combinazione è buona per attirare l’attenzione dei clienti.