Menu Chiudi

Ethereum Logo

Ethereum Logo

Ethereum è un marchio lanciato ufficialmente dagli sviluppatori Vitalik Buterin e Gavin Wood nel 2015, sebbene sia stato creato nel 2013. Fornisce una piattaforma per risorse Internet basate su blockchain. È un’unica rete virtuale decentralizzata. Designa sia il servizio che la sua valuta.

Significato e storia

Ethereum Simbolo

Il simbolo del debutto della piattaforma online è stato sviluppato prima del suo lancio, letteralmente all’ultimo minuto. Prima di allora, non c’erano preparazioni preliminari e nemmeno idee indicative. Uno dei fondatori del servizio l’ha disegnato lui stesso nel programma Texture.

La versione originale consisteva in due caratteri ∑ (la somma di una serie di numeri) ruotati di 45 gradi su ciascun lato. Di conseguenza, la figura sembrava un diamante. Era in uso nelle prime fasi del progetto e lo presentava solo durante l’implementazione del prodotto. Quindi si è svolta una competizione speciale, in base ai risultati della quale i proprietari hanno scelto il vincitore. Era una versione modernizzata del logo di debutto.

Il marchio si basa su un ottaedro, una figura geometrica a forma di diamante. Consiste di sei triangoli, quattro dei quali sono in alto e due in basso. A causa della configurazione rigorosa e del gioco di colori che forma le ombre, il logo appare tridimensionale, simile a una piramide con quattro bordi e facce di diverse tonalità.

La metà inferiore del segno sembra una ripetizione identica della metà superiore con due bordi nascosti. C’è uno spazio libero tra le figure, indicato da una linea bianca uniforme. Non esiste un’idea ufficiale che spieghi un’idea del genere, ma si presume che si tratti di un poliedro, che dimostra molte possibilità, anche dove sembrano essere assenti.

Carattere e colori del logo

Logo della Ethereum

Il simbolo della parola è nel carattere neo-grottesco Roboto sans-serif. È creato da Google per il sistema Android. Sebbene questa variazione sia simile alla simbologia classica, ha un uso limitato ed è solo per applicazioni.

Ethereum ha molti altri loghi appositamente progettati per i servizi regionali. A seconda del paese, sono dipinti con i colori delle bandiere nazionali. Ma ci sono anche versioni alternative che riflettono legami culturali generali.

Nonostante questa varietà, i colori di base sono il bianco, il grigio e il nero con diversi livelli di trasparenza. Il triangolo centrale destro è il più scuro, quello sinistro è leggermente più chiaro e più vicino al grigio scuro. Altre due figure sono di colore grigio chiaro. Grazie a questo gioco di sfumature, viene creata un’immagine visiva chiara di due coni con una piattaforma bianca comune, una delle quali è invertita (inferiore).

Per il marchio denominativo, i designer usano un colore grigio scuro. Anche in uso è quello dorato utilizzato sul marchio Powered by Ethereum.