Menu Chiudi

Crunchyroll Logo

Crunchyroll Logo

Crunchyroll è un distributore americano di anime, musica, serie TV giapponesi, manga e altri contenuti di intrattenimento dell’Asia orientale. Il servizio è in streaming dal 2006. Inizialmente operava come servizio di hosting che consentiva il download di copie pirata di video. Dopo un piccolo scandalo, il sito ha iniziato a proteggere i diritti d’autore dei proprietari dei prodotti multimediali. La società ha quindi ottenuto una licenza per creare giochi basati su anime e ha lanciato molti dei suoi programmi televisivi. Grazie a questa espansione globale, è diventato un vero paradiso per gli anime.

Significato e storia

Crunchyroll Logo Storia

Con lo sviluppo di Crunchyroll, è cambiato di mano. Nel 2013, il distributore è diventato un marchio sussidiario di Otter Media e cinque anni dopo era a completa disposizione di AT&T Corporation. Alla fine del 2020, AT&T ha accettato di vendere il servizio di streaming a Sony. Ma i continui cambiamenti strutturali non gli hanno impedito di crescere e di trovare persone che la pensavano allo stesso modo.

Ora è un ecosistema globale che segue le notizie dal mondo dell’animazione giapponese, raccoglie manga e fornisce l’accesso a giochi esclusivi. Ha unito milioni di fan degli anime intorno a lei. E non è solo il contenuto tematico: l’atmosfera che i project manager sono riusciti a creare ha giocato un ruolo enorme. Anche il nome del servizio parla da solo: la frase “croccante roll” è associata alla cultura del Giappone, perché denota un tipo di sushi. Di conseguenza, un logo è la sua visualizzazione grafica.

2006 – 2012

Quando il marchio Crunchyroll è apparso per la prima volta, utilizzava un emblema astratto con un cerchio arancione in un guscio nero. C’era un sottile strato bianco tra le due parti. Il disegno somigliava a un piatto giapponese: i rotoli di sushi. Il cerchio interno rappresentava il ripieno, l’anello bianco intermedio rappresentava il riso e la linea scura esterna rappresentava la foglia nori.

La parola “crunchyroll” sulla destra era in lettere minuscole. Il carattere frastagliato faceva sembrare che il titolo fosse stato scritto a mano utilizzando l’evidenziatore o l’inchiostro nero.

2012 – oggi

Nel 2012, i designer hanno fatto un piccolo “lavoro sugli errori”, correggendo la forma dell’immagine. Così le forme geometriche sono diventate più chiare, hanno acquisito spigoli vivi. L’immagine ora è composta da due mezzelune arancioni invertite. Nel logo principale, il testo è grigio e in basso. Ma c’è anche un’altra opzione, dove la scritta arancione “crunchyroll” si trova alla vecchia maniera sulla destra.

L’attuale emblema del servizio di streaming è simile a quello del sushi, incluso il personaggio del titolo della serie animata canadese Yam Roll. Si può presumere che questo sia il piatto chiamato Yam Roll. Quindi il cerchio arancione all’interno rappresenta la patata dolce e l’interstrato bianco simboleggia il riso.

Tuttavia, alcuni credono che il marchio di Crunchyroll assomigli a un grande occhio con una pupilla. E c’è del vero in questo, perché assomiglia davvero a Shoujo-Manga Eye. Se entrambe le versioni sono vere, il logo combina due cliché pop giapponesi: involtini di sushi e un occhio in stile anime. Quando viene capovolta, corrisponde anche alla bandiera della Prefettura di Okinawa.

Carattere e colori del logo

Crunchyroll Simbolo

Il wordmark Crunchyroll si basa sul carattere Maven Bold, creato dal tipografo americano Joe Price. Combina le caratteristiche di diversi caratteri. L’assenza di serif, curve morbide e scritte insolite rendono il lettering leggibile in ogni contesto.

Lo schema dei colori del logo è monotono. Viene utilizzata principalmente la tonalità arancione della zucca, che corrisponde al colore del ripieno degli involtini. La parola può essere grigio scuro se si trova in basso o arancione quando viene spostata a destra.