Menu Chiudi

Coors Light Logo

Coors Light Logo

Il marchio Coors Light appartiene alla Coors Brewing Company, fondata nel 1873. Le prime bevande alcoliche di questo marchio sono apparse negli anni ’40, ma la loro produzione è stata interrotta a causa della seconda guerra mondiale. La produzione riprese quasi 30 anni dopo. Ora questa birra è al secondo posto nelle vendite nel paese. Il suo target di riferimento sono i giovani aperti a nuove esperienze. Tutte le bottiglie e le lattine hanno un design rinfrescante, che è una sorta di invito a prendersi una pausa dallo stress della vita quotidiana.

Significato e storia

Coors Light Logo Storia

La caratteristica più famosa di Coors Light è la sua etichetta, che cambia colore dal bianco al blu quando la temperatura scende. È decorato con cime montuose e riprende il logo aggiornato del marchio. Quanto ai pacchi e alle scatole, raffigurano valli con conifere e cieli azzurri. I marketer hanno sviluppato un tale design visivo per evidenziare il “gusto freddo” della birra. A proposito, l’emblema non conteneva sempre montagne: prima era un’iscrizione con una forma insolita di lettere.

1978 – 1980

Coors Light Logo 1978-1980

All’inizio, le lattine e le bottiglie erano etichettate “Coors Light”. I designer hanno utilizzato due versioni del carattere scritto a mano: grassetto e più sottile. La prima parola era in alto, e la seconda era direttamente sotto di essa, e la linea con “Luce” era irregolare, quasi diagonale. La divisione del logo in due blocchi di colore (rosso scuro e nero) ha permesso di concentrarsi sul nome del prodotto.

1980 – 1994

Coors Light Logo 1980-1994

Dopo la riprogettazione, la parola “Coors” è diventata nera. Il carattere è cambiato in “Light”: gli sviluppatori hanno optato per un tipo serif in grassetto, che ha reso le lettere maiuscole simili a colonne romane.

1994 – 1999

Coors Light Logo 1994-1999

Alla fine del XX secolo, il marchio è passato a un emblema colorato, dove la prima metà del nome era rossa con un contorno bianco e la seconda metà era bianca con un bordo nero. A causa del tratto e delle ombre, la spaziatura delle lettere nella parola “Luce” è diminuita così tanto che le lettere iniziano a toccarsi.

1999 – 2005

Coors Light Logo 1999-2005

Gli esperti di marketing hanno ritenuto che il nuovo millennio richiedesse soluzioni di design moderne, quindi hanno curvato l’iscrizione. La parola “Coors” sembrava rotolare giù dalla “Luce”, che evocava associazioni con una goccia che cadeva. La seconda parte ha ombre grigie aggiuntive, mentre tutte le lettere del titolo hanno acquisito una base nera.

2005 – 2012

Coors Light Logo 2005-2012

Nel 2005 il testo è stato allineato. La parola “Luce” è diventata in corsivo e ha perso i suoi iconici grazie. Sullo sfondo c’erano montagne bianche e grigie innevate. C’era anche una versione curva senza montagne.

2012 – 2015

Coors Light Logo 2012-2015

Per la prima volta, i designer del logo hanno posizionato l’iscrizione in una riga. Per fare questo, hanno dovuto allungare il paesaggio montano in modo che lo sfondo non fosse vuoto. Ma il carattere non è quasi cambiato.

2015 – oggi

Coors Light Logo 2015-oggi

Nel 2015, il marchio del birrificio ha ricevuto una nuova identità visiva. Ora lo stile è dominato dal minimalismo: le montagne nel logo Coors Light sembrano due triangoli grigi fusi insieme. La prima parola del nome del marchio è scritta attraverso l’icona grafica e in parte va oltre, e la seconda è accanto ad essa, nella stessa riga. Allo stesso tempo, per “LIGHT” viene utilizzato un carattere dritto grigio scuro con estremità tagliate delle lettere “L”, “G” e “T”. Lo sviluppatore di questo design è Turner Duckworth. Ha anche creato il design per il confezionamento di una bevanda alcolica.

Carattere e colori del logo

Coors Light Simbolo

Il simbolo principale di Coors Light sono le montagne. Probabilmente il logo raffigura un “modello 2D” delle Montagne Rocciose del Colorado, il più semplificato possibile. A causa della combinazione di cime montuose e scritte rosse, il marchio è stato più volte criticato perché il suo logo ricorda il motivo sulle bottiglie di acqua minerale Evian. Nonostante ciò, l’azienda non ha fretta di cambiare il badge, perché è associato a pulizia, freschezza e freschezza.

Logo della Coors Light

La parola “Coors” utilizza un carattere vorticoso che imita il testo scritto a mano. Il carattere per “LIGHT” è individuale, sans serif. L, G e T hanno bordi parzialmente tagliati per conferire alle scritte uno stile distintivo. Lo schema dei colori è sobrio: i designer hanno combinato rosso (# D31245), grigio (# 717073) e argento (# D1D3D4) per rendere nobile il logo.