Comedy Central Logo

Comedy Central LogoComedy Central è un canale con contenuti esclusivi particolarmente apprezzato dai millennial. Si rivolge a un pubblico adulto perché i suoi programmi di intrattenimento sono pieni di satira caustica e spesso contengono un linguaggio osceno. CC trasmette sia i serial di altre persone che i programmi televisivi di propria produzione: ad esempio, il programma satirico The Daily Show o la sitcom South Park. Inoltre, vengono trasmessi film comici classici e moderni.

Significato e storia

Comedy Central Logo Storia

La rete Comedy Central non è stata sempre chiamata in questo modo e non ha funzionato nel formato corrente. È stato creato da due canali concorrenti: Ha! e Comedy Channel. Uno di loro ha trasmesso programmi a basso budget e il secondo ha mostrato solo repliche. Ciò è continuato fino al 1991, quando i proprietari hanno deciso di unire le forze.

Di conseguenza, invece di due canali TV, ne è apparso uno: CTV: The Comedy Network. Nello stesso anno è stato ribattezzato Comedy Central. Nel tempo, il CC è passato sotto il pieno controllo di Viacom. Su questa base è cresciuta una vasta rete internazionale con canali localizzati in quasi tutti i continenti, Africa compresa.

Data la specificità del marchio, non ha mai avuto un logo permanente. All’inizio, le riprogettazioni hanno coinciso con un cambio di nome, per poi trasformarsi in una ricerca del proprio stile. Questa è un’intera evoluzione – un movimento dal complesso al semplice.

1989 – 1991

The Comedy Channel Logo 1989-1991

Uno dei predecessori di Comedy Central è Comedy Channel, apparso nel 1989. Era di proprietà di Time-Life e con esso faceva parte di Direct Holdings Global LLC. L’emblema del canale era costituito da una “C” maiuscola, ma sembrava un ferro di cavallo perché i progettisti hanno reso tridimensionale la “C”. All’interno c’era la scritta “COMMEDY CHANNEL”, divisa in due parti dall’articolo “THE”. I colori principali sono il bianco e l’arancione.

1990 – 1991

Ha! The TV Comedy Network Logo 1990-1991

Un altro predecessore di Comedy Central si chiamava Ha! e faceva parte di Viacom. Il suo logo è un merito dell’agenzia di design Fred / Alan, che ha progettato il badge Nickelodeon. Il nero e viola “HA!” In bilico all’interno del rettangolo arancione non era l’unica iscrizione. Sotto la figura geometrica c’era la frase “TV Comedy Network” – la seconda parte del nome completo della rete televisiva.

Aprile 1991 – giugno 1991

CTV The Comedy Network April-June 1991

Nel 1991 i due canali si sono fusi. È così che è stato lanciato CTV: The Comedy Network, che era contemporaneamente di proprietà di Time-Life e Viacom. Il logo consisteva in lettere blu in grassetto sans serif. Il grande “CTV” con i due punti era a sinistra, mentre i piccoli “THE”, “COMMEDY” e “NETWORK” erano a destra, su tre righe.

Giugno 1991 – ottobre 1991

Comedy Central Logo June-October 1991

La rete televisiva canadese CTV ha causato confusione, quindi i proprietari della CTV americana hanno deciso di rinominare nuovamente il canale. È così che è apparso Comedy Central e il suo primo logo con la scritta corrispondente. Per progettare il testo, i designer hanno utilizzato il nero e un carattere insolito con lettere angolari irregolari.

1991 – 1992

Comedy Central Logo 1991-1992

Meno di pochi mesi dopo, il canale ha presentato un nuovo emblema: un globo viola circondato da un ampio nastro arancione con la scritta “COMEDY CENTRAL”. Tre grattacieli sono stati raffigurati in cima al pianeta. Un trasmettitore è emerso dal tetto dell’edificio centrale, che simboleggiava l’era delle trasmissioni televisive, ovvero i primi anni ’50, quando apparvero i primi televisori a colori.

1992 – 1997

Comedy Central Logo 1992-1997

Nel 1992, PMcD Design ha ridisegnato il logo da applicare ai prodotti. Di conseguenza, il globo è diventato blu e tutti gli altri elementi erano in bianco e nero.

1997 – 2000

Comedy Central Logo 1997-2000

I progettisti di H-Gun Labs hanno reso il pianeta bianco e rimosso il tratto davanti alla parola “CENTRAL”, aggiunta nel 1992.

2000 – 2010

Comedy Central Logo 2000-2010

Le forze immaginarie hanno deciso di semplificare ulteriormente il logo, quindi hanno rimosso il trasmettitore e ingrandito i grattacieli per eliminare i piccoli dettagli. Il fondo è diventato nero, il nastro è scomparso e la didascalia si è spostata in una nuvola di dialogo bianca.

2011 – 2018

Comedy Central Logo 2011-2018

Il logo, sviluppato nel 2011 da The Lab, è stato denominato Comedymark per la sua somiglianza con il marchio di copyright. Era un monogramma: una “C” dentro l’altra, girata nella direzione opposta. Vicino c’era la scritta “COMMEDIA CENTRALE”, e la seconda parola sembrava un riflesso in uno specchio e veniva letta da destra a sinistra.

2018 – presente

Comedy Central Logo 2018-oggi

Nel 2018, il canale ha ricevuto un nuovo look. È il risultato di una collaborazione tra lo studio Loyalkaspar e i designer interni di Comedy Central. Hanno mantenuto l’iconico Comedymark, ma lo hanno ridipinto di giallo e spostato a sinistra. Quindi ora il nome della rete TV è sulla destra e suddiviso in due righe.

Carattere e colori del logo

L’icona composta da due “C” sembra un simbolo di copyright per un motivo. Nei primi giorni di Comedymark, Viacom stava cercando un risarcimento in denaro per YouTube e Google che violavano il copyright dei suoi contenuti. E un tale emblema è diventato uno “stigma” nei programmi televisivi creati personalmente da Comedy Central: con il suo aiuto il canale ha marcato i suoi programmi, ricordando ancora una volta il divieto di copia.

Quest’ultimo logo utilizza un carattere sans serif personalizzato noto come Comedy Sans. Ha sostituito il carattere tipografico Brandon Grotesque che è diventato la base per il lettering nel 2011-2018. La nuova combinazione di colori è completata da una tonalità di giallo brillante chiamata Summer Ale. Allo stesso tempo, l’iscrizione è rimasta nera e lo sfondo, come prima, era bianco.