Menu Chiudi

Cisco Logo

Cisco Logo

Cisco (più precisamente, Cisco Systems, Inc.) è un gigante IT che crea, produce e distribuisce software e hardware, dispositivi di telecomunicazione, apparecchiature di rete e fornisce anche servizi ad alta tecnologia. Possiede diverse società controllate attraverso le quali svolge ulteriori attività. L’azienda è stata fondata alla fine del 1984 dagli scienziati informatici Leonard Bosack e Sandy Lerner della Stanford University. Si trova a San Jose, in California, nella Silicon Valley centrale. All’inizio del 2021, l’organizzazione è stata rilanciata in Delaware.

Significato e storia

Cisco Logo Storia

La società IT è apparsa grazie agli sforzi di Sandy Lerner e Leonard Bosack, che non erano solo scienziati, ma anche coniugi. Sandy era il capo del dipartimento di hardware del computer presso la Stanford University Graduate School of Business, e Leonard era responsabile del PC presso il dipartimento di informatica della stessa università. Hanno sviluppato insieme la tecnologia della rete locale (LAN), fondando Cisco sulla sua base.

Tuttavia, nel 1986 furono costretti a lasciare l’università, perché l’amministrazione decise di intentare azioni penali contro gli scienziati per l’appropriazione di programmi, attrezzature e altre proprietà intellettuali, che di fatto non esistevano. È solo che Lerner e Bosack hanno utilizzato le sue strutture per creare i loro prodotti IT. Un anno dopo essere stato licenziato, la Stanford University ha dato loro il software di un router multiprotocollo e 2 schede per computer. Oltre ai due scienziati, il primo team comprendeva anche il programmatore Greg Satz, il direttore delle vendite Richard Troiano e il CEO Bill Graves.

Nel nome dell’azienda, i suoi fondatori hanno riflesso il loro amore per San Francisco, utilizzando la torre del Golden Gate Bridge e una versione leggermente nuova del nome della città per il logo. Questa idea è stata proposta da John Morgridge (secondo capo dell’azienda). Il concetto del logo è quello di collegare oggetti distanti con l’aiuto di innovazioni tecnologiche. In totale, la società ha quattro loghi nel suo arsenale.

1984 – 1990

Cisco Logo 1984-1990

Il simbolismo di debutto trasmette accuratamente l’immagine delle torri di osservazione dell’iconico ponte. Sono rappresentati come trame digitali e sono costituiti da linee sottili di diverse lunghezze, unite in alto e in basso da strisce solide: da un lato hanno una forma curva, dall’altro – dritte. Le parti superiori delle strutture rosse non sono appuntite e sembrano piattaforme in miniatura. Non c’è testo nell’emblema – è stato usato solo sulle targhette.

1990 – 1996

Cisco Logo 1990-1996

Come risultato della revisione dell’identità, l’emblema ha ricevuto un colore e uno stile diversi. Il ponte ha acquisito caratteristiche astratte ed è costituito da strisce bianche di diverse altezze. Non ha elementi di collegamento: solo uno sfondo blu a forma di rettangolo. Nella parte inferiore è presente un’etichetta ciscoSystems di colore rosso. Lettere allungate ed eleganti della categoria Sans Serif.

1996 – 2006

Cisco Logo 1996-2006

Dopo la riprogettazione intrapresa, il logo sembra più ordinato. Ciò è stato facilitato dal raggruppamento degli elementi. Le strisce verticali sono diventate uniformi, chiare e ridotte di numero. Ora sono più piccoli di prima a causa della maggiore larghezza, ma occupano lo stesso spazio da un bordo all’altro del rettangolo blu. I designer hanno spostato l’iscrizione più in alto, rendendo le lettere grandi. Nella parola “Cisco” hanno sostituito la “C” maiuscola con una lettera maiuscola, poiché prima era minuscola.

2006 – oggi

Cisco Logo 2006-oggi

Per ottenere una forma chiara delle bande di ricezione del segnale Internet e allo stesso tempo preservare l’aspetto del leggendario bridge, gli sviluppatori hanno esteso le due linee più alte. Inoltre, li hanno ampiamente distanziati, quindi si è formato molto spazio libero tra di loro. Il nome della società è in basso ed è in minuscolo. I designer hanno rimosso il rettangolo orizzontale, offrendo tre opzioni di colore per il logo: nero, azzurro e blu scuro con testo rosso. Gli autori di questa versione sono Joe “Phenom” Finocchiaro e Jerry “The King” Kuyper.

Carattere e colori del logo

Cisco Simbolo

Fin dall’inizio, i fondatori dell’azienda IT si sono concentrati su una visualizzazione semplice e comprensibile. Hanno scelto un punto di riferimento della California: il Golden Gate Bridge, situato nella città di San Francisco. L’accento principale è stato sempre posto dagli autori sulla combinazione del ponte con il diagramma di ricezione del segnale della connessione Internet per dimostrare l’utilità, l’utilità e la praticità dei loro prodotti.

La versione moderna del logo utilizza un carattere geometrico chiamato Futura Bold. È elegante, grottesco, con tagli lisci alle estremità. È stato creato dal designer Paul Renner e pubblicato per la prima volta da Linotype.

Logo della Cisco

La combinazione di colori dell’emblema attuale fa eco a tutte le modifiche precedenti, perché esiste in tre versioni. Un logo è completamente nero, il secondo è completamente blu, il terzo è composto da strisce blu e scritte rosse. Lo sfondo è di un colore bianco neutro.