Apple Logo

Apple Logo

Apple è una società di fama mondiale dedicata alla produzione di computer, tablet, telefoni cellulari, lettori audio e software. È leader nello sviluppo di PC e sistemi operativi moderni. Creato da Steve Jobs, Steve Wozniak, Ronald Wayne. Esiste dall’aprile 1976.

Significato e storia

Apple Logo Storia

Il logo dell’azienda americana è apparso immediatamente nell’anno della sua fondazione. Gli ispiratori ideologici sono Steve Jobs e Ronald Wayne, che hanno attirato l’attenzione su una citazione di Wordsworth. Pertanto, l’emblema consisteva in una scena in cui Isaac Newton siede sotto un albero e una mela pende sopra di esso, che, secondo la leggenda, gli cadrà in testa e quindi una brillante idea visiterà lo scienziato.

Senza preoccuparsi del lavoro, Ronald Wayne ha chiaramente combinato due concetti: mela e sviluppo. Ha semplicemente interpretato Newton, sul quale stava per cadere un frutto maturo sotto forma di “illuminazione inaspettata”. Il disegno è stato accettato e approvato come marchio, ma conteneva troppi dettagli superflui che distraevano l’attenzione dall’elemento centrale. Pertanto, sono state successivamente proposte diverse altre opzioni.

1976 – 1977

Apple Logo 1976-1977

L’emblema di quel periodo sembra un’immagine artistica a forma di rettangolo allungato. Raffigura un uomo con un libro tra le mani. Si siede sotto una corona ramosa e una grande mela pende sopra di essa. Nella parte superiore e inferiore del logo monocromatico è presente un ampio nastro con estremità a forcella. Su di essa c’è la scritta “APPLE COMPUTER CO.”, Che avvolge il logo.

1977 – 1998

Apple Logo 1977-1998

Dopo una versione in bianco e nero con molti dettagli, l’azienda ha una versione colorata e concisa. Il suo autore è l’artista allora popolare Rob Janov. Dopo aver parlato con i proprietari della società informatica, è andato al negozio e ha acquistato un intero pacchetto di mele. A casa, ha sperimentato molto, tagliando la frutta per ottenere la migliore visualizzazione.

Di conseguenza, una settimana dopo il designer ha introdotto un nuovo logo. Sembra molto luminoso, come se fosse raccolto in strati di diverse varietà di mele. Il lato morso è un simbolo dell’applicazione pratica di un’idea geniale che mi è venuta in mente dopo la caduta del feto. La tavolozza dei colori è arcobaleno, succosa. Jobs ha insistito su questo, perché a quel tempo la società era padrone della produzione di display a colori.

1998 – oggi

Apple Logo 1998-....

Nel 1998, il fondatore dell’azienda decise di passare a una nuova versione del logo: il buio. Questo viene fatto in modo che la gamma accattivante non distolga l’attenzione dal concetto principale. Ma c’è un altro motivo: un ritorno alla versione originale, perché Rob Janov ha reso il logo esattamente monocromatico.

Simbolo

Apple Simbolo

Tutti i prodotti delle società americane, inclusi iPad e iPhone, sono decorati con il famoso emblema della mela. Si tratta di un marchio leggendario che ha reso famoso il produttore e reso riconoscibili i suoi prodotti in diverse parti del mondo. Il frutto morso è sinonimo di Mela e l’elemento principale della sua identità visiva. Ecco perché è rimasto invariato dal 1977, tranne una leggera modifica alla tavolozza.

Font e colori

Logo della Apple

Non ci sono iscrizioni sul logo moderno – erano presenti solo sul vecchio nome del marchio, utilizzato nel 1976-1977. Il carattere tipografico era simile a Caslon con piccole deviazioni dalle forme delle lettere accettate.

Per quanto riguarda la tavolozza, nella versione originale, la mela è completamente nera e si trova su uno sfondo bianco vuoto. Fino al 1998 era luminoso e colorato. Il frutto consisteva di sei strisce (dall’alto verso il basso): verde chiaro, giallo, arancione, rosso cremisi, viola e blu.