Bushmills Logo

Bushmills LogoBushmills è un marchio di whisky irlandese rinomato per il suo patrimonio storico e il sapore delicato. Iniziò a essere prodotto in una distilleria costruita nel 1885. La leggendaria distilleria è oggi un’attrazione turistica. Dalla fine del 2014, Old Bushmills Distillery è di proprietà dell’azienda Jose Cuervo.

Significato e storia

Il logo del marchio è minimalista. Nel punto più evidente la parola “Bushmills” è scritta a caratteri cubitali. La distilleria prende il nome dal paese natale, quindi il marchio può essere considerato un omaggio alle antiche tradizioni. Tutti i caratteri stampabili sono minuscoli, ma “B” è sopra il resto. Il carattere è piatto e ad angolo acuto, con brevi serif.

La didascalia si trova al centro del rettangolo tagliato. La parte superiore e inferiore della forma geometrica sono delineate da ampie linee dorate con un contorno scuro. Sono completati da nastri curvi dello stesso colore, che sottolineano lo status speciale del whisky irlandese.

I designer hanno progettato il logo in modo originale utilizzando una sfumatura. A causa della transizione graduale delle sfumature, sembra che il disegno risplenda dall’interno. Questo effetto grafico riflette la qualità premium di Bushmills e dei suoi prodotti.

Carattere e colori del logo

Il logo del whisky irlandese è notevolmente stabile. Se ci sono state correzioni, allora quelle assolutamente insignificanti legate alle differenze varietali della bevanda alcolica per enfatizzare la sua individualità. L’elemento chiave è la scritta bianca su sfondo nero. Questo è il nome del marchio, in lettere maiuscole con una “B” in risalto posta sopra il resto.

La parola “BUSHMILLS” sopra e sotto è racchiusa in ampie cornici dorate lineari. Formano un rettangolo orizzontale con angoli tagliati. L’aspetto dipende dal tipo di whisky. Ad esempio, c’è un’opzione con un nastro raccolto da anelli e c’è una versione con un ricciolo nella parte superiore. Esiste anche una versione senza nastri, con due strisce sottili all’interno e la scritta “IRISH WHISKY” in basso. Tutti gli elementi sono bordati tranne le lettere.

I designer hanno scelto un carattere allungato con serif in miniatura per il logo, che assomiglia a estensioni classiche alle estremità delle lettere. Solo le proiezioni nitide sono visibili da loro. La distanza tra i caratteri è media, ma negli ultimi due “L” e “S” è ridotta al minimo, quindi i segni si toccano quasi.

La tavolozza aziendale è monocromatica. Si compone di due soli colori: nero e oro. Il primo è uno sfondo contrastante per il secondo, che denota la tonalità naturale del whisky.