Menu Chiudi

Black Panther Logo

Black Panther Logo

Dilogy Black Panther è dedicato alle avventure di eroi dotati di poteri sovrumani. Il film d’esordio è stato presentato nel 2018 e il secondo è previsto per l’uscita nel 2022. Si tratta di un adattamento cinematografico dell’omonimo fumetto su un supereroe di nome Black Panther. Originariamente scritto da Jack Kirby e Stan Lee. Il film originale è stato scritto da Joe Robert Cole e Ryan Kyle Coogler. Marvel Studios ha assunto come editore. La società cinematografica ha iniziato le riprese principali nel 2017, nonostante il lavoro sul film fosse iniziato diversi anni prima. L’idea del progetto è stata proposta dall’attore Wesley Trent Snipes negli anni ’90.

Significato e storia

Black Panther Logo Storia

La troupe cinematografica ha prestato attenzione non solo ai componenti della trama, ma anche all’identità visiva, che avrebbe dovuto presentare vantaggiosamente Black Panther e distinguerlo dagli altri film di supereroi. Il logo del film combina due elementi sorprendenti. Il primo è il simbolo dello studio, che possiede i diritti del film e di tutti i personaggi, compreso il protagonista.

Questo emblema sembra tradizionale: a sinistra c’è la parola bianca “MARVEL” all’interno di un rettangolo rosso, e a destra c’è il nero “STUDIOS”, sottolineato sopra e sotto con linee sottili. Il nome del marchio è stato ridimensionato e spostato in alto in modo che tutta l’attenzione sia concentrata sul titolo del film.

La maggior parte dello spazio è riservato alla scritta blu “BLACK PANTHER”. I designer hanno messo la parola “NERO” nella prima riga e l’hanno resa compatta. “PANTERA” si trova nella metà inferiore del logo ed è più grande del resto degli elementi. La frase è colorata in blu scuro e ha una sfumatura. Un’altra tecnica di decorazione sono i riflessi luminosi, che creano un effetto di profondità e ricordano i riflessi sull’acqua.

Il titolo del film sembra monolitico e impressionante, perché le lettere hanno un ampio bordo dorato. Questo contorno li fa apparire tridimensionali, in contrasto con la scritta in alto “MARVEL STUDIOS”. Il design del logo “da favola” non standard corrisponde al genere fantasy. E lettere ad angolo acuto con punte sporgenti e grazie personificano un’altra direzione del film: il film d’azione.

Il simbolo del supereroe Black Panther e del film nel suo insieme è l’immagine di una maschera con orecchie di gatto, naso a forma di W e grandi fessure per gli occhi. Questa icona è simile alla maschera del personaggio principale, ma presenta alcune differenze. Innanzitutto si tratta di una versione semplificata perché gli elementi sono presentati schematicamente. Ad esempio, la bocca ha due brevi linee verticali che sembrano una pausa nei media. Gli occhi sono esageratamente ingranditi e hanno una forma allungata irregolare. Il naso ricorda solo vagamente quello di un gatto – sembra più una lettera stilizzata “W”.

Le espressioni facciali si riflettono in larghe strisce bianche che attraversano la maschera nera da diverse angolazioni. Si trovano in modo rigorosamente simmetrico: ciò che è a destra è sempre a sinistra. Ci sono due linee orizzontali sulla fronte. Non si tratta tanto di un tentativo di imitare il colore di una pantera, quanto piuttosto delle giunture delle placche sulla maschera del supereroe. Le intricate curve sopra le orbite ricordano sopracciglia minacciosamente disegnate. E due strisce sulle guance possono denotare sia gli zigomi infossati che i disegni rituali sul viso del guerriero.

Carattere e colori del logo

Black Panther Simbolo

La parte superiore del logo della Pantera Nera sembra un classico marchio dei Marvel Studios. Utilizza due tipi di caratteri: Benton Sans Compressed Black di Cyrus Highsmith e Kenyan Coffee Regular di Ray Larabie. Per quanto riguarda il titolo del film, è scritto in un font personalizzato con brevi grazie, strisce larghe e asimmetria. Sulla base di questo design, l’utente Gene Buban ha ideato la famiglia di caratteri Panthera.

Logo della Black Panther

I colori del logo, come la tipografia, sono vari. Gli sviluppatori hanno combinato diverse sfumature di blu sotto forma di gradiente, aggiunto riflessi bianchi e delineato le lettere con linee dorate con una transizione di tono. Tutto ciò ha permesso di far rivivere le parole “BLACK PANTHER” e sottolineare la fantastica regia del film d’azione. La parte superiore del logo è completamente diversa. Combina tre colori: rosso, bianco e nero. L’emblema della maschera è completamente nero con singoli elementi bianchi.