Bell’s Logo

Bell's LogoBell’s è un marchio di whisky scozzese miscelato fondato nel 1851 e originariamente noto come Arthur Bell & Sons. Nel 1985, l’azienda è stata venduta a Guinness e poi rilevata da Diageo, un’azienda britannica di bevande.

Significato e storia

Bell divenne il marchio ufficiale solo nel 1904, dopo la morte di Arthur Bell, poiché resistette sempre all’idea di mettere il suo nome sulla confezione. I fratelli Bell morirono nel 1942 e il contabile dell’azienda, William Govan Farquharson, divenne presidente della società. Si è concentrato più attivamente sulla pubblicità del marchio. Bell’s divenne pubblico nel 1949. Nel 1954 fu esportato in 130 paesi diversi.

Il logo Bell è un esempio di design minimalista. La classica scritta in grassetto bordeaux con aggiunta di oro dà l’impressione di un prodotto di alta qualità. La mancanza di dettagli aggiuntivi ti costringe a concentrarti sul sapore e sulla classe del whisky Bell.

La firma di Arthur Bell apparve nel 1896 e adorna ancora ogni bottiglia, insieme allo slogan “Before You Go”, registrato nel 1921 e utilizzato per la prima volta quattro anni dopo.

Nonostante il logo minimalista, Bell’s continua a sperimentare con la forma della bottiglia grazie alla consonanza del marchio e al suono delle campane.

Carattere e colori del logo

In termini di stile e forma di alcuni caratteri, il carattere del logo di Bell è simile a caratteri come Geller Text Bold, Casad Serial Heavy e MPI Antique. Tutti i caratteri sono enormi e in maiuscolo, sebbene la “B” sia molto più grande degli altri: funge da lettera maiuscola. I serif sono classici, ben definiti.

Il logo utilizza principalmente il bordeaux, bilanciato da uno sfondo cremoso. Oltre a loro, in altre versioni ci sono blu scuro, bianco e nero.