Becherovka Logo

Becherovka LogoQuesta è una bevanda unica con un gusto particolare. Il liquore alle erbe è famoso per le sue proprietà terapeutiche. Per una bevanda medicinale, vengono usati piccoli bicchieri speciali.

Contiene 20 erbe e spezie. Nessuno divulga la ricetta. La conoscono solo 2 rappresentanti dell’azienda. Ogni settimana preparano miscele miracolose, con ulteriore tecnologia per fare bevande.

Significato e storia

Il logo appartiene a un’azienda ceca. Il creatore del liquore alle erbe nel 1807. è un farmacista tedesco I.V. Becher di Karlovy Vary. Nel 1848, suo figlio iniziò a produrre questa bevanda su scala industriale.

L’azienda è stata registrata da suo figlio con il nome di suo padre nel 1890 e divenne nota come Johann Becher. Ma nel 1945 tutti i tedeschi furono deportati dal paese. Anche una famiglia di imprenditori rientrava in questo programma.

L’azienda è stata nazionalizzata e il nome del liquore è stato cambiato. Divenne noto come “Becherovka”. Il marchio è diventato di proprietà del Gruppo Pernod Ricard.

La base del logo è un rettangolo con una cornice nera circondata da nastri blu. Sembra un po ‘un’etichetta medica. La riga superiore contiene rigorose lettere bianche con il nome del marchio.

Fascia inferiore del logo con firma argentata di Jan Becher. Davanti all’elemento inferiore c’è un’icona del monogramma rosso. Rende tridimensionale il logo. La metà del rettangolo con l’anno di creazione.

Le etichette delle bottiglie sono cambiate molte volte. Ma la forma stessa delle bottiglie e il colore (verde) rimangono invariati. Puoi acquistare una bevanda con etichette di diversi periodi di produzione in confezioni regalo.

Carattere e colori del logo

L’emblema è costituito da due elementi distanziati separatamente. Il primo è il nome, eseguito in caratteri bianchi su sfondo blu e delineato sopra e sotto con linee sottili. Il secondo è un’icona, un segno distintivo personale di una bevanda alcolica, in cui è criptato il nome del creatore. Al centro c’è una chiave figurata con una testa traforata e un gambo a forma di quattro ricurvi. A destra ea sinistra ci sono le iniziali del fondatore del marchio: le lettere “J” e “B” (di Jan Becher). Il monogramma si trova sul badge rosso rotondo.

Carattere austero, liscio, sans serif della famiglia Sans Serif. Una caratteristica distintiva è la linea incompiuta in “B” (la sua deflessione centrale non tocca la parete anteriore). Inoltre, le lettere “E” hanno tratti orizzontali irregolari di lunghezza. Hanno anche un taglio identico alla stessa angolazione.

La tavolozza dei colori è standard: una tonalità scura di lettere blu e bianche. L’icona è costituita da una combinazione di bianco (icona) e rosso (sfondo).