AXA Logo

AXA Logo

AXA è un gruppo di investimento e assicurativo di importanza strategica per l’economia globale. È uno dei più grandi al mondo: oggi la sua rete copre i paesi dell’Europa, la regione Asia-Pacifico e il Nord America. La società è stata fondata nel 1816, la sua sede è Parigi (Francia), i fondatori sono 18 proprietari immobiliari della città di Rouen, guidati da Jacques-Theodore le Carpentier.

Significato e storia

AXA Logo Storia

La stabilità e l’elevata affidabilità dell’azienda sono evidenziate dal suo logo, che dopo il suo aspetto è cambiato solo una volta. La versione iniziale fu adottata nel 1985, quando la società fu ristrutturata e Claude Bebear divenne il suo leader.

1985 – 1994

L’emblema è molto minimalista e consiste nell’intreccio di tre personaggi: AXA. Nel fare ciò, sottolinea la stretta relazione tra esecuzione delle attività, collaborazione e collaborazione. Le lettere sono inclinate a destra e hanno un taglio uniforme. Le gambe “A” sono unite sotto “X”. Nella versione di debutto, i simboli neri si trovano su uno sfondo chiaro.

1994 – presente

Dopo la riprogettazione, il logo è diventato molto più moderno: gli sviluppatori hanno cambiato il colore delle lettere in bianco e le hanno posizionate su un quadrato blu. Nella parte superiore hanno fatto un simbolo di accento rosso – una lunga linea che va all’angolo dalla gamba a “X”. Grafica animata diagonale, dinamica aggiunta e impulsività.

Emblema

Entrambi i loghi sono rilevanti e sono ancora in uso. Un’opzione è adatta per la marcatura di documenti e documenti aziendali, la seconda – per la pubblicità, i poster e la designazione di eventi importanti. Inoltre, l’amministrazione non fa un riferimento rigoroso alla forma dell’emblema, quindi può essere orizzontale o verticale (allungata o piatta).

Carattere e colore

La cuffia del marchio è individuale: è più grafica che testuale. Le lettere sono maiuscole con caratteri in miniatura alle estremità. La combinazione di colori non è mai cambiata: nero, bianco (base), blu (sfondo) e rosso (accento) erano sempre presenti in essa.