Menu Chiudi

ASU Logo

ASU Logo

ASU (Arizona State University) è una delle istituzioni educative più antiche e più grandi degli Stati Uniti. È il leader per numero di studenti, è membro della Universities Research Association ed è gestito dall’Arizona Board of Regents. L’università ha ottenuto lo status R1 con un’attività di ricerca molto elevata, per la quale offre ai suoi studenti 350 opzioni per il conseguimento di titoli di studio. Inoltre, l’istituto ha oltre 1.100 organizzazioni studentesche, tra cui l’Arizona State Sun Devils Sports Division, che gareggia in 26 sport alla Conferenza NCAA Division I Pac-12. L’università è stata costituita per decisione della 13a legislatura territoriale dell’Arizona. L’anno della sua apparizione è il 1885. Posizione – Phoenix, Arizona.

Significato e storia

ASU Simbolo

L’Arizona State University si trovava originariamente a Tempe e si chiamava Territorial Normal School. Ha formato insegnanti per il territorio. L’area edificabile gli è stata assegnata dalla famiglia Wilson – George e Martha. Era un piccolo appezzamento di 20 acri che ospitava un unico edificio con quattro stanze. Aprì le porte nel 1886 a 33 studenti, iniziando ufficialmente i suoi studi.

Nel corso degli anni della sua esistenza, il programma educativo è cambiato più volte e con esso il nome dell’istituzione educativa. Nel corso del tempo, la scuola si è trasformata in un’università. Questo accadde nel 1958, per il quale votarono gli stessi elettori.

L’ASU occupa attualmente quattro edifici di base. Ognuna di esse è considerata centrale perché l’istituzione si posiziona come “un’università in molti luoghi”. Cioè, non ha un edificio principale, che è subordinato al resto. Considera tutti i campus i principali, distribuendo tra loro le missioni educative. Gli studenti e il personale docente viaggiano tra di loro su metropolitana leggera. L’università offre anche formazione online istituendo un “campus virtuale” presso il centro di innovazione SkySong.

Nel corso degli anni della sua esistenza, l’istituto di istruzione superiore ha cambiato più volte il suo logo. Più precisamente, lo ha migliorato fino a ottenere il suo aspetto attuale. Inoltre, ha un sigillo individuale, che incarna i principi chiave, le immagini e i significati.

Sull’attuale stemma dell’università, tutti gli elementi sono chiaramente strutturati in due gruppi: grafica e testo. Sul lato sinistro c’è un’icona composta da tre lettere: “A”, “S” e “U”, da cui è visibile il sole. Il cerchio centrale si trova dietro la lettera centrale e la destra e la sinistra sono permeate di raggi. Inoltre, “S” divide il luminare in due parti, come un segno a forma di goccia di yin e yang. La “A” e la “U” hanno grazie in miniatura. Si tratta di sporgenze poste sui lati opposti: in alto a sinistra e in basso a destra.

Il nome esteso dell’istituto è scritto accanto all’icona: “Arizona State University”. Si estende su due righe ed è scritto nel classico tipo spezzato. Le lettere sono diritte e rigorose, semi-snelle, poiché non tutti i caratteri hanno l’arrotondamento.

Foca

ASU Seal Logo

La forma del sigillo è un tradizionale rondel, dove sono chiaramente contrassegnate diverse strisce circolari, che si assottigliano verso il centro. L’anello più largo si trova sul bordo esterno e contiene il nome completo dell’istituto di istruzione, nonché l’anno della sua comparsa: “Arizona State University” e “1885”. Le lettere sono grandi, sottili, diritte e decorate con grazie. Il numero “5” ha un anello in miniatura nella transizione dal tratto verticale all’elemento semicircolare.

Questo è seguito da un anello più piccolo. Non è largo come il primo ed è costituito da strisce di bordo strette, tra le quali si trova la frase “Grande sigillo dello stato dell’Arizona”. Lì è anche indicato l’anno – “1912”. È separato dal testo da due stelle. La parte centrale è occupata da uno scudo classico con un’ampia parte superiore e una parte inferiore ristretta. Rappresenta l’intera immagine: le montagne dell’Arizona, i canyon, l’ingresso della grotta, e accanto a lui c’è un minatore con un piccone e una pala. Allo stesso tempo, la figura ha poca somiglianza con un normale lavoratore: una persona sembra un ricercatore. A causa delle alte vette sullo sfondo, il sole fa capolino, diffondendo lunghi raggi intorno ad esso. Sopra, in una cornice rettangolare, c’è il motto: “Ditat deus”. Il bordo del sigillo è decorato con punte acuminate disposte a forma di anello chiuso.

Logo dei Sun Devils dello stato dell’Arizona

Arizona State Sun Devils Logo Storia

Gli Arizona State Sun Devils sono un’associazione di 26 squadre affiliate all’Arizona State University di Tempe, in Arizona. Tra loro ci sono 11 squadre maschili e 15 femminili di calcio, basket, baseball, ginnastica, golf, hockey, atletica leggera, nuoto e altre discipline. Il capo del dipartimento è Ray Anderson. Gli atleti sono membri della NCAA Division I (FBS) e giocano nella Pac-12 Conference, Independent, Mountain Pacific Sports Federation.

1980 – 2010

Arizona State Sun Devils Logo 1980-2010

Il vecchio emblema dell’associazione sportiva dell’università raffigura un diavolo in stile cartone animato creato da Bert Anthony, un artista della Disney. Sparky corre, spingendo in avanti un tridente, come se volesse raccogliere gli avversari su di esso. Questa immagine è stata introdotta nel 1980. Tutti gli elementi del logo sono dipinti in bordeaux-lampone e hanno un bordo dorato. La faccia e il forcone del “diavoletto malizioso” (come viene comunemente chiamato) sono gialli.
Questa versione è durata fino al 2011. Quindi la mascotte è passata alla categoria dei simboli del marchio e ora viene utilizzata separatamente.

2011 – oggi

Arizona State Sun Devils Logo 2011-oggi

Il vecchio logo è stato sostituito da un’altra versione, sulla quale è rimasto solo il forcone del diavolo. Il tridente è in primo piano ed è il fulcro dello stemma. Tutte le sue estremità sono appuntite, così come il manico accorciato. Il colore del forcone è dorato, la linea del bordo è cremisi scuro.

Calcio e Baseball

Logo della Arizona State Sun Devils

La squadra di calcio universitaria trascorse la sua prima stagione nel 1897. Milita nella Divisione Sud. Il suo periodo di maggior successo è stato nel 1970-1975. Il numero totale di titoli della Conference vinti è 17, inclusi i titoli Pac-12. L’allenatore maschile è Herm Edwards.

L’ASU è orgogliosa della sua squadra di baseball in quanto è considerata una delle più vincenti negli Stati Uniti. Ha vinto cinque campionati nazionali e vanta la sua terza vittoria nella World College Series. Ha partecipato al torneo NCAA quaranta volte.

Carattere e colori del logo

Logo della ASU

La stampa e il logo graficamente non hanno nulla in comune. Sono uniti solo dal colore aziendale: bordeaux. Altrimenti, hanno stili diversi: la stampa è associata alle radici storiche e l’emblema è associato alla modernità.

Per il testo, la direzione dell’ASU ha scelto un carattere personalizzato basato sul carattere Perpetua Titling Regular. Ma non è lui che è di grande interesse, ma la combinazione di colori, che è stata ufficialmente approvata quasi dieci anni dopo l’apertura dell’università. Stiamo parlando di una combinazione di oro con bordeaux e bianco: la tonalità dorata di Pantone 123 è stata scelta nel 1896 e il bordeaux Pantone 208 e il bianco neutro sono stati aggiunti dall’amministrazione dell’università in seguito – nel 1898.