Airbnb Logo

Airbnb Logo

Airbnb è un servizio di ricerca e affitto di alloggi a breve termine online. La regione di copertura è il mondo intero, quindi aiuta i viaggiatori a stare comodamente anche in un villaggio sconosciuto. Servizio fondato da Brian Chesky, Joe Gebbia e Nathan Blecharzik. La data di lancio del progetto è l’anno 2008. La sede della piattaforma virtuale si trova a San Francisco (USA).

Significato e storia

Airbnb Logo Storia

Il logo di una società privata è costruito attorno alla frase AirBed & Breakfast ed è la sua abbreviazione. Per un breve periodo di esistenza, il servizio di selezione degli alloggi aveva solo due emblemi: il debutto e l’attuale.

2008 – 2014

La versione iniziale del logo consisteva in lettere “gonfiate”, come se fossero piene d’aria. Questo viene fatto apposta, perché un tale design è associato a un materasso ad aria morbida, che è menzionato nel nome. Le lettere minuscole sono cerchiate in blu e ricordano visivamente un’iscrizione scritta a mano. Le linee sono ampie e ampie.

2014 – presente

Nel 2014 il progetto ha aggiornato il suo logo: lo ha modernizzato, reso originale e riempito di simboli semantici. In questa versione, due parti sono utilizzate su un piano di parità: grafica e testo. Sulla sinistra c’è l’icona, sulla destra c’è il nome. Lo stile degli elementi è semplice, lo sfondo è bianco.

Emblema

Il design aggiornato è stato sviluppato dall’agenzia DesignStudio di Londra (Gran Bretagna). Questa versione rappresenta una “A” stilizzata composta da una combinazione di quattro elementi, ognuno dei quali ha un significato speciale. In particolare, si tratta di persone, luoghi, amore e, di fatto, Airbnb stesso, che li unisce. Insieme formano una figura unica e semplice, popolarmente chiamata Belong Together.

Font e colori

Il carattere originale di Airbnb è semplice e in corsivo, mentre il carattere moderno è austero e classico. Le lettere sull’emblema sono rese aerodinamiche, minimaliste, sans serif. La combinazione di colori è la stessa, in modo da non ostruire la percezione visiva del servizio. La versione di debutto si basa su una combinazione di bianco con azzurro, quella attuale con rosso intenso.