Vaseline Logo

Vaseline LogoVaseline è una linea di prodotti cosmetici di proprietà dell’azienda anglo-olandese Unilever. Commercializza vaselina, creme per il corpo, deodoranti, lozioni, saponi e detergenti sul mercato internazionale. Inoltre, questo è un marchio molto antico, poiché apparve nel 1870-1872 e il nome del suo prodotto principale divenne un nome familiare: la parola “Vaselina” è ora chiamata il prodotto stesso, e non il suo produttore.

Significato e storia

Vaseline Logo Storia

Il termine e il logo sono nati immediatamente con il rilascio dell’esclusivo prodotto Vaselina. La sua produzione è iniziata negli anni ’70 del secolo scorso e, naturalmente, fino ad ora l’emblema del marchio ha subito diverse modifiche. Ci sono sette opzioni principali nell’arsenale.

1970 – 1972

Sull’etichetta di quegli anni era presente la parola “Vaselina” con un’ampia spaziatura tra le lettere. I segni erano sottili e leggermente ricci, in particolare la “e” e la “s” con linee curve. Il nome del marchio era scritto “Whit Petroleum Jelly”. I simboli erano chiari e posti su uno sfondo scuro.

1872 –  1928

Il logo ha ricevuto un nuovo carattere – stampato, in maiuscolo, con piccoli serif. Le lettere sono diventate scure e sono state poste su un substrato leggero.

1928 – 1969

I designer hanno restituito la versione originale dell’emblema, modificando leggermente la forma della “e”: la curva riccia è scomparsa da esso. Hanno anche rimosso i serif e posizionato la parola “Vaselina” su uno sfondo giallo-oliva in un rettangolo orizzontale. Aggiunto un cerchio con un bordo sottile.

1969 – 2004

Dopo aver ampliato l’assortimento, è stata necessaria una riprogettazione del logo in modo che non fosse visivamente associato a un solo prodotto. Pertanto, la direzione ha approvato la versione serif con spazi ristretti. Tutti i segni sono blu, larghi, di forma classica.

2004 – 2007

I simboli sono chiari, lisci, tritati e lo sfondo è blu scuro.

2007 – 2018

I progettisti hanno sostituito il rettangolo con un semiovale con bordi non arrotondati. Hanno anche cambiato il carattere. Lo sfondo è stato reso blu con una leggera evidenziazione nella parte inferiore e due linee di inquadratura in grigio.

2018 – presente

Gli sviluppatori hanno migliorato il semiovale: hanno aggiunto un bordo grigio su tutto il perimetro e spostato il punto luminoso al centro.

Carattere e colori del logo

In tutte le versioni del logo, l’elemento base è il nome del marchio. È stato riprodotto in diverse modifiche. La maggior parte dei cambiamenti riguardava i serif: apparivano e scomparivano. Nel 2007 è stato approvato un cartello con un ovale troncato.

Quasi sempre l’ortografia della parola “vaselina” era classica: la prima lettera è in maiuscolo, il resto è in minuscolo. La tipografia moderna utilizza un carattere grottesco della serie Sans Serif. I colori distintivi includono bianco, grigio e blu in diverse tonalità.