Garnier Logo

Garnier LogoGarnier è un marchio cosmetico francese che produce prodotti per la cura dei capelli e della pelle. Funziona dal 1904. Fondata dall’imprenditore Alfred Amour Garnier.

Significato e storia

Garnier Logo Storia

Il logo di un famoso marchio di cosmetici francese ha più di 115 anni. Per tutto questo tempo, riflette accuratamente la sua occupazione, rappresentando lucidamente in tutte le aree, dal consumatore al marketing. Il design del logo è pulito, aperto, accogliente, che enfatizza il desiderio di bellezza e salute. In questo momento, ha cinque emblemi e molte delle loro varianti.

1904 – 1996

Il logo originale contiene molte parole. A causa dell’abbondanza di lettere, l’iscrizione è difficile da leggere. Le parole sono ammucchiate l’una sull’altra: al centro – Garnier, sopra di lui – Laboratorio, a destra – Parigi. Sono in lettere minuscole sottili.

1996 – 2002

La versione di quest’anno ha acquisito un font personalizzato che è stato utilizzato nei loghi successivi. Ma la parola Parigi era ancora illeggibile, poiché era scritta in caratteri troppo piccoli.

2002 – 2009

L’azienda ha lasciato solo il nome del marchio sul marchio. Gli sviluppatori hanno aumentato il carattere per far risaltare chiaramente la parola Garnier. Accanto ad esso (in alto a sinistra) c’erano tre cerchi multicolori: verde, giallo e rosa. Ognuno di loro aveva uno schema individuale.

2009 – presente

L’emblema del marchio cosmetico è stato nuovamente modificato. In questa versione, i designer hanno rimosso due cerchi, spostato e ingrandito il terzo, cambiato il colore delle lettere da grigio a oliva scuro.

Carattere e colori del logo

Lo sviluppo dell’identità del marchio di cosmetici francese è passato da standard a originale. Pertanto, all’inizio della sua carriera, l’azienda aveva un logo classico, come sono comuni in questo settore, per avere un bell’aspetto sia sui tubi stretti che sulle lattine larghe. A cavallo tra il XX e il XXI secolo, accanto alla parola “Garnier” apparvero grandi punti di diversi colori: verde, giallo, rosa. Hanno presentato gli ingredienti dei cosmetici e ne hanno enfatizzato la naturalezza. Nella versione moderna, rimane un punto: solo uno, ma molto grande, trasformato in un cerchio. I designer lo hanno spostato a destra e hanno creato lo sfondo per le prime due lettere del nome del marchio: “G” e “A”. Le vene di una foglia verde sono chiaramente visibili su di essa.

Per il logo, gli sviluppatori hanno scelto un font che assomiglia molto a due noti font contemporaneamente: Unviers e Helvetica. Se guardi da vicino, noterai: l’icona rappresenta la loro combinazione con simboli personali. Ad esempio, “G” ed “E” parlano di design individuale, che nella forma sono una copia esatta l’uno dell’altro, ma capovolto.

La tavolozza distintiva dell’emblema di Garnier comprende tre tonalità di verde: # 407E06 – avocado, # 042B19 – verde acido, # BCCF11 – verde scuro.