USPS Logo

United States Postal Service LogoNella classifica mondiale, l’agenzia indipendente USPS è al primo posto per numero di consegne, perché ogni residente degli Stati Uniti ha accesso ai suoi servizi. La data ufficiale di creazione del servizio è il 1 luglio 1971, ma questa è solo una delle tappe della sua storia. In effetti, tutto iniziò molto prima: nel 1775, quando il politico Benjamin Franklin fondò l’ufficio postale degli Stati Uniti e ne assunse la direzione come capo esecutivo. L’attuale direttore delle poste è Louis DeJoy, un uomo d’affari americano che è stato nominato per l’incarico nel maggio 2020.

Significato e storia

USPS Logo Storia

Il servizio postale degli Stati Uniti non ha un motto ufficiale, sebbene molti siano convinti del contrario. Ma ha una mascotte: un’aquila calva, che è riconosciuta come il simbolo nazionale degli Stati Uniti. È anche raffigurato sul moderno logo USPS. Ma questo uccello non ha sempre rappresentato l’operatore postale nel mercato dei servizi. Prima di lei c’erano altre insegne associate alla consegna rapida.

1829 – 1837

Il dipartimento dell’ufficio postale degli Stati Uniti fu formato nel 1792. Era rappresentato dal personaggio dell’antica mitologia romana: il santo patrono del commercio di Mercurio, responsabile del trasporto dei messaggi. Ebenezer Hazard ha suggerito di utilizzare il messaggero degli dei come simbolo principale. Questo accadde nel 1782, quando ancora non esisteva l’USPOD, ma solo l’ufficio postale degli Stati Uniti.

Hazard si è assicurato che la Mercury fosse presente nel centro di affrancatura. Il veloce dio corse attraverso la palla, le braccia ai lati. Era possibile riconoscerlo dai suoi attributi caratteristici: un elmo alato e una bacchetta da caduceo. Il personaggio mitico era sul ring dalla scritta “SIGILLO DEL DIPARTIMENTO POSTALE DI GEN”. Questo emblema è stato utilizzato fino al 1837.

1837 – 1970

Nel 1837, il servizio postale adottò un nuovo sigillo raffigurante un cavaliere. E non solo un cavaliere, ma un postino, perché sulla sua sella c’era un sacco con le lettere e la scritta “U.S. MAIL “. Questa immagine non è una coincidenza: i primi corrieri andavano a cavallo per consegnare pacchi e corrispondenza via terra.

I designer hanno reso dinamico il logo perché il dirigente dell’USPOD Amos Kendall voleva che esprimesse il duro lavoro del postino. Il disegno in bianco e nero era all’interno di un cerchio ed era circondato da un anello con due iscrizioni: “POST OFFICE DEPARTMENT” e “UNITED STATES OF AMERICA”. Il nome del paese era separato da destra e sinistra da stelle a cinque punte.

1970 – 1993

A metà degli anni ’70, il presidente degli Stati Uniti firmò il Postal Reorganization Act, che si occupava della creazione del servizio postale degli Stati Uniti. Allo stesso tempo, l’emblema è cambiato: l’aquila calva è stata sotto i riflettori per la prima volta. Si trovava sopra la linea rossa orizzontale, le ali spiegate. In basso c’era una scritta nera ‘U.S. MAIL ”, sottolineato da un’altra striscia rossa. Invece di una cornice quadrata, sono stati utilizzati il ​​nome del servizio completo e nove stelle a cinque punte. Immagine di Raymond Loewy, Master of Industrial Design.

1993 – presente

Quando Marvin Runyon divenne direttore delle poste, decise di aggiornare il logo. Di conseguenza, dell’aquila rimaneva solo una testa bianca con un becco a forma di uncino piegato di 90 gradi. I designer lo hanno posizionato all’interno di un rettangolo blu e hanno posizionato il nome United States Postal Service sulla destra. Le prime due parole sono scritte sopra la sottile linea rossa. Di seguito la seconda parte dell’iscrizione, che è realizzata con lo stesso insolito carattere sans serif corsivo.

Emblema

L’aquila calva simboleggia il futuro dell’USPS e lo spirito dell’era moderna. È un uccello maestoso e potente associato all’America e agli Stati Uniti Mail. Sul logo attuale, sembra molto decisa: gli artisti l’hanno raffigurata volare rapidamente.

Andrew Higgins, un fanatico dell’idrodinamica e professore di ingegneria, ha persino calcolato un valore che avrebbe aiutato a determinare la velocità dell’aquila. Ha proceduto dal fatto che l’alone bianco intorno alla testa rappresenta un’onda d’urto. Usando diverse formule, lo scienziato ha calcolato il numero di Mach: 4.9. Ciò significa che l’uccello si muove più velocemente del suono. Altri due utenti Twitter hanno seguito. Hanno preso in considerazione lo spostamento in blu e hanno scoperto che la velocità approssimativa dell’aquila è di circa 60 mila km / s.

Carattere e colori

Il carattere corsivo Postmaster conferisce al logo un aspetto insolito e moderno. Tutte le lettere, inclusa la “A” triangolare, sono state disegnate dal tipografo Daniel Zadorozny. I colori principali sono bianco, rosso e blu. Secondo la tabella Hex, corrispondono alle tonalità #FFFFFF, # DA291C e # 004B87.