UNICEF Logo

UNICEF LogoUNICEF è l’abbreviazione di United Nations International Children Emergency Fund. È fondata dalle Nazioni Unite e ha sede presso la sua sede a New York, USA. Il progetto esiste dal dicembre 1946. All’inizio si è concentrato solo sui bambini colpiti dalla seconda guerra mondiale, ma poi ha ampliato la missione per concentrarsi sul sostegno ai bambini e alle madri dei paesi in via di sviluppo.

Significato e storia

UNICEF Logo Storia

Il logo individuale di un’organizzazione internazionale è stato ufficialmente approvato nel 1985. Rispecchia la nobile causa dell’azienda, quindi si compone di due parti tematiche: un segno grafico e un testo.

Madre e bambino sono un simbolo di maternità e di un’unità inestricabile tra loro. Una donna tiene in braccio un bambino, sollevandolo in alto sopra la sua testa. La corona d’oliva ha due significati. Il primo è il segno distintivo che è stato assegnato nell’antica Grecia come premio per una vittoria. Il secondo è il simbolo della pace che ci è giunto dalla Bibbia.

1985 – 2003

L’emblema di debutto mostra il nome dell’organizzazione, eseguito a grandi lettere in grassetto in minuscolo. Sono arrotondati e aerodinamici, quindi la “u” non ha gambo, i bordi della “c” sono tagliati e la “f” non ha parte del tratto orizzontale. Il punto sopra la “i” è il più grande possibile, quindi sembra sproporzionato.

La parte grafica è costituita da un globo con meridiani e paralleli, sullo sfondo del quale la madre tiene il bambino e lo guarda in faccia. A causa del colore scuro, le immagini appaiono come silhouette, come se fossero ombre. L’immagine è incorniciata da una corona di due rami di ulivo. A destra dell’immagine c’è la parola “unisef”.

2003 – presente

La versione moderna ha cambiato colore: dal nero al blu. La disposizione degli elementi è stata preservata, così come la forma dei simboli grafici. Ma l’iscrizione è stata aggiornata. I designer hanno utilizzato un carattere classico sottile, quindi tutte le lettere hanno ottenuto l’ortografia corretta, con le gambe mancanti e un pezzo completo della traversa.

Emblema

Il logo contiene l’immagine del pianeta, che sottolinea la natura globale della missione dell’UNICEF: aiutare i bambini e le donne in tutto il mondo. Inoltre, il globo trasmette la vastità del suo lavoro, raggiungendo ogni angolo, perché non ci sono confini per un ente di beneficenza internazionale.

Carattere e colori

Il nome è sempre stato scritto in lettere minuscole. L’attuale auricolare ricorda Univers Light, sviluppato nel 1954 da Adrian Frutiger. Sono segni sans serif eleganti e semplici. Nella versione di debutto, l’iscrizione era in grassetto, con lettere larghe e arrotondate.

La tavolozza dei colori dell’emblema è composta da blu e bianco. Hanno una doppia funzione: simboleggiano il cielo con le nuvole e denotano l’organizzazione fondatrice, perché i colori ufficiali delle Nazioni Unite sono l’azzurro e il bianco.