RuneScape Logo

RuneScape Logo

RuneScape è un famoso MMORPG basato su browser che è stato presentato due volte nel Guinness World Records grazie alla sua popolarità e ai frequenti aggiornamenti software. Il beta testing è iniziato nel 2001. Nello stesso anno, lo sviluppatore ed editore Jagex Ltd. ha rilasciato la prima versione di un’applicazione Java chiamata RuneScape Classic. Nel 2004, RuneScape 2 è apparso con una grafica 3D migliorata e un nuovo software.

Significato e storia

RuneScape Logo Storia

L’essenza del gioco è sviluppare il tuo personaggio, completare i compiti e ricevere ricompense per questo. Le missioni di sei livelli di difficoltà sono disponibili per gli utenti: le più semplici sono per i principianti e le più difficili sono disponibili solo in modalità Pay To Play. Allo stesso tempo, RuneScape ha due versioni: a pagamento e demo. Hanno un mondo virtuale comune e differiscono solo per le possibilità che si aprono ai giocatori.

Hanno anche un emblema. Si è evoluto insieme al gioco, quindi puoi vedere la transizione dal design classico della vecchia scuola alla moderna computer grafica.

1998 – 2001

DeviousMUD Logo 1998-2001

Il Devious Multi-User Dungeon è considerato il predecessore di RuneScape. Questo videogioco è apparso nel 1998 e non era molto popolare: non più di venti persone sono riuscite a provarlo. Rimangono nella sua memoria solo pochi screenshot e un logo con un nome breve (“DeviousMUD”) e uno sviluppatore (“By Andrew Gower”). La prima riga era rossa e la seconda arancione.

2001 – 2008

RuneScape Logo 2001-2008

Nel 2001, Jagex ha rilasciato una versione pilota di RuneScape. Il logo del gioco online consisteva di nove rune grigie di varie forme. Il loro numero corrispondeva al numero di lettere del nome del MMORPG, perché tutti questi simboli erano sulle pietre – dalla prima “R” all’ultima “E”. Le rune erano disposte in due brevi catene separate da una spada con una grande impugnatura dorata.

2008 – 2011

RuneScape Logo 2008-2011

Dopo il successivo aggiornamento, il gioco ha acquisito un emblema con un’iscrizione ingrandita. Le rune sono ora marroni e allineate, e la spada è puntata verso il basso ed esattamente a metà tra “RUNE” e “SCAPE”.

2011 – 2013

RuneScape Logo 2011-2013

Nel 2011, Jagex ha lanciato un nuovo sito web ufficiale per RuneScape e ha cambiato il logo MMORPG. In questa versione, le rune scomparvero e l’iscrizione cominciò a sembrare come se ogni lettera fosse stata forgiata dal ferro. Per migliorare l’effetto, i designer hanno utilizzato un gradiente e ombre. La spada rimane nella sua posizione originale e la “S” viene spostata leggermente a sinistra e assomiglia a un fodero.

2013 – presente

RuneScape Logo 2013-oggi

Nel 2013, Lee Maplesden, che aveva lavorato all’identità di RuneScape per 10 anni, ha intrapreso un’altra riprogettazione. Ha mantenuto lo stile della narrativa medievale, ma ha reso l’iscrizione più liscia e pulita e allo stesso tempo ha aggiunto alcuni elementi interessanti. La spada è ora collegata al tratto verticale della lettera “R”, e attraverso la “S” c’è una lunga striscia di fuoco a forma di coda di drago. Questa linea sembra un segno di infinito incompiuto e allude alla longevità del leggendario MMORPG.

Inoltre, Lee Maplesden ha ideato una versione animata del logo. In esso, la coda si muove e divampa di fiamma arancione, e la spada cade dall’alto e si ferma all’inizio dell’iscrizione.

Carattere e colori del logo

Tutti gli emblemi di RuneScape, vecchi e nuovi, hanno una cosa in comune: la spada. Questa è una parte importante del gioco che è necessaria per sopravvivere in un mondo immaginario. In precedenza, le armi da taglio erano separate dalla parola, anche quando erano combinate con la “S”. Nella versione attuale, è incorporato nella lettera “R” ed è percepito come una parte insostituibile del testo.

Il lettering del logo è stato sviluppato da Lee Maplesden, ex direttore artistico di Jagex. Ha reso il lettering più pulito accorciando i serif e rimuovendo le linee sporgenti in eccesso. Il designer non ha utilizzato caratteri standard: ogni lettera è stata creata con attenzione ai dettagli, quindi il nome del gioco sembra un’opera d’arte.

La combinazione di diverse tonalità di bianco, grigio e argento fa sembrare la parola fatta di metallo. Ombre e luci distinte creano un effetto 3D. L’unico punto luminoso (o meglio una striscia) è la coda giallo-arancio del drago.