Pokemon Logo

Pokemon Logo

Pokemon è una linea di prodotti multimediali che comprende serie animate, film, libri, giochi da tavolo e computer. È associato a un universo immaginario in cui vivono creature intelligenti – Pokemon. Sono catturati dagli allenatori per partecipare alle battaglie. Innanzitutto, con il marchio Pokemon, sono stati rilasciati due videogiochi di Studio Game Freak, quindi è apparso tutto il resto.

Significato e storia

Pokemon Logo Storia

Il franchising multimediale ha un riconoscibile logo giallo-blu. La maggior parte dei fan conosce la sua versione inglese, sebbene sia stata tradotta in molte altre lingue. Tutte le opzioni sono simili tra loro. Solo il logo giapponese è eliminato dalla serie generale: differisce sia nella forma che nel colore. I diritti sui marchi e sui marchi appartengono a Nintendo.

Il progetto è stato lanciato nel 1995, ma Pokemon è riuscito a diventare famoso in un periodo di tempo relativamente breve. Tutto grazie alla presentazione originale del mondo immaginario, che si rivolge principalmente ai bambini. Data l’età del pubblico target, c’erano alcuni elementi di identificazione visiva. In effetti, la generazione più giovane presta attenzione a colori vivaci e immagini visive insolite, il che significa che il logo dovrebbe essere evidente.

Simbolo

L’emblema principale del franchising dei media è la scritta “Pokemon”. È stato adottato nel 1998 ed è diventato il principale segno distintivo dei prodotti. Ha codificato il nome del marchio Pocket Monster, che suggerisce che gli allenatori indossano i loro Pokémon in speciali pokeball.

Ma non meno importanti sono i personaggi secondari che raffigurano numerosi personaggi. Questo include vecchie e nuove creature immaginarie (circa 802 specie in totale), incluso il più famoso di loro – Pikachu. Inoltre, i personaggi principali si trovano spesso: eroi e cattivi di anime, film e giochi.

Carattere e colore

Il carattere del logo non è standard: è stato sviluppato su ordinazione. Poi sono arrivate le sue versioni fan-made di Pokemon Hollow e Pokemon Solid, create per analogia con l’originale. Il marchio è scritto in simboli gialli con un contorno blu. In questo caso, la parola si piega come un arcobaleno.

Lo stile dei bambini è enfatizzato da diverse dimensioni delle lettere. Tutte le consonanti sono in maiuscolo e le vocali sono in minuscolo. Inoltre, “o” ed “e” vengono alla ribalta, parzialmente sovrapposti “P”, “K”, “M” e “N”. E pendono oltre la linea, il che crea l’effetto di un testo saltato. Il carattere del gioco è caratterizzato da una lunghezza e una larghezza delle linee irregolari. Gli spazi tra le lettere sono piccoli. A “P” ed “e” hanno la forma di semicerchi, mentre a “o” sono completamente assenti – sono sostituiti da strisce blu a forma di falce.

Oltre ai colori primari utilizzati le loro sfumature. Grazie a ciò, l’iscrizione sembra tridimensionale. Inoltre, i progettisti hanno deliberatamente circondato le lettere con cornici larghe e hanno effettuato una transizione gradiente in alcuni punti per migliorare l’effetto 3D.