Menu Chiudi

Neutrogena Logo

Neutrogena Logo

Neutrogena è un marchio americano che rappresenta una vasta gamma di cosmetici decorativi e di cura. Proviene dalla manifattura privata Natone, fondata nel 1930 dall’imprenditore Emanuel Stolaroff. Nel 1962, in seguito al raggiungimento di elevate capacità, la società fu ribattezzata Neutrogena Corporation. Nel 1994, l’azienda di successo è stata acquisita dalla società Johnson & Johnson, di cui ora fa parte. Ha molte filiali e uffici di rappresentanza in 70 paesi in tutto il mondo. Ha sede a Los Angeles, California.

Significato e storia

Neutrogena Logo Storia

Nei primi anni, l’azienda di cosmetici forniva i suoi prodotti a negozi specializzati che si rivolgevano alle star di Hollywood. Erano beni così prestigiosi. Ma la storia della loro distribuzione non è iniziata facilmente. Il fondatore ampliò gradualmente l’attività, trasformandola lentamente in un’azienda redditizia con i propri negozi. Nel 1945 incontrò un chimico belga Edmond Fromont, lo sposò con sua figlia e ricevette i pieni diritti sulla formula brevettata di un nuovo sapone: morbido, trasparente e non essiccante sulla pelle. Nel 1994, il marchio Neutrogena è diventato di proprietà di Johnson & Johnson Corporation. Nel 2021, è coinvolta in uno scandalo di alto profilo relativo all’uso del benzene, che provoca il cancro, e ha ritirato dal mercato una serie di prodotti.

1951 – 1974

Neutrogena Logo 1951-1974

Il logo presentato è costituito da un rettangolo – orizzontale, allungato, decorato con strisce foderate. Sono sottili, si intersecano tra loro e formano molti rombi. Sul loro sfondo c’è il nome del marchio di cosmetici. L’iscrizione è distinta e comprende una combinazione di lettere minuscole con maiuscole, coerente con le regole grammaticali. Ma la prima “N” sta, per così dire, separata dalle altre, perché è posta diritta, mentre la seconda parte della parola è inclinata a destra.

1974 – 1978

Neutrogena Logo 1974-1978

Dopo una serie di modifiche, l’emblema è stato trasformato – è diventato molto più corretto a causa dell’inclinazione della prima lettera “N”. Inoltre, i designer hanno aggiunto audacia ai simboli, mantenendo il carattere originale. Hanno dipinto completamente la base in nero in modo che il nome non andasse perso sullo sfondo di piccoli elementi e hanno reso il rettangolo più stretto.

1978 – oggi

Neutrogena Logo 1978-oggi

Solo il suo nome è sul marchio individuale. Non ci sono altri elementi identificativi. La scritta “Neutrogena” occupa tutto lo spazio del logo ed è caratterizzata da una fitta disposizione dei caratteri.

Carattere e colori del logo

Neutrogena Simbolo

Per l’iscrizione è stato utilizzato il carattere classico, il più diffuso al mondo: Times New Roman. Ciò ha portato popolarità all’emblema e al riconoscimento del marchio, poiché questo carattere è di facile lettura. Il colore del logo è monocromatico e rappresenta una combinazione di bianco e nero. Nella versione attuale è presente anche il grigio scuro.

Logo della Neutrogena