Marriott Logo

Marriott International LogoLa storia di Marriott iniziò nel 1927 quando gli imprenditori americani Frank Kimball e John Willard Marriott acquistarono un chiosco di generi alimentari e lo chiamarono Hot Shoppe. Poco dopo, hanno ampliato il loro ambito di attività aprendo una divisione di ristorazione. Nel 1957 l’azienda si trasferisce nel settore alberghiero. Dieci anni dopo, è stata ribattezzata Marriott Corporation.

Ha funzionato con successo fino al 1993, quando è stata divisa in Host Marriott Corporation e Marriott International. La prima società si è occupata di problematiche immobiliari e la seconda specializzata in servizi HoReCa, alcuni dei quali sono stati trasferiti al marchio di punta Marriott Hotels & Resorts.

Significato e storia

Marriott Logo Storia

I loghi di una multinazionale e della sua controllata hanno molto in comune. In passato, erano unite dalla scritta Marriott stilizzata. Ora ci sono altre differenze: la casa madre utilizza un marchio denominativo con un nuovo carattere, dove rimane solo la lettera “M” della versione originale. Il suo marchio principale, a sua volta, è passato al grande logo “M”.

Marriott International

1993 – 2016

Dal 1993, Marriott Hotels ha utilizzato un logo che porta la prima parola del nome della società. Per attirare l’attenzione, i designer hanno optato per un colore rosso scuro e un carattere insolito con brevi serif e una “o” esagonale. La lettera “M”, che consisteva in tratti di diverso spessore, meritava un’attenzione particolare. A sinistra della scritta c’era un cerchio rosso con tre strisce bianche che ricordavano i frammenti di “M”.

2016 – presente

Marriott International ha cambiato il colore e il carattere del marchio denominativo nel 2016. Solo la caratteristica “M” rimane della versione precedente. I serif sono stati rimossi dalle altre lettere, quindi sono meno snelli. La “o” minuscola, a sua volta, ha acquisito una forma ovale. Il cerchio a sinistra è scomparso, ma in basso è apparsa la parola “INTERNAZIONALE”, scritta in grottesco. In termini di colore, i designer hanno optato per il nero classico.

Marriott Hotels & Resorts

1976 – 2013

Il primo emblema del marchio di punta era simile a quello di Marriott International. Conteneva la parola rossa “Marriott” e un mini-cerchio, che in questa versione non era a sinistra, ma in alto. Sotto il nome è stata tracciata una linea lunga e sottile, che separa un’altra scritta: “HOTELS RESORTS SUITES”.

2013 – presente

Il nuovo logo Marriott Hotels & Resorts presenta una grande “M” in rosso scuro. Sotto c’è la prima parola del nome del marchio, scritta in caratteri sans serif neri e allineata a destra.

Carattere e colori del logo

Sia la casa madre che le sue controllate sono riconoscibili dal caratteristico simbolo stilizzato della “M”. Sull’emblema Marriott International, fa parte della scritta e in Marriott Hotels & Resorts si trova separatamente come segno grafico indipendente.

Una società multinazionale utilizza un carattere tipografico aziendale progettato appositamente per esso. Il colore principale del logo è il nero. Marriott Hotels & Resorts ha un classico abbinamento con American Red (# b41f3a).