Lancome Logo

Lancôme LogoLancôme è un marchio selettivo di profumeria e cosmetici di lusso. È apparso nel 1935 in Francia. Dal 2004 appartiene alla società L’Oréal e fa parte della divisione Luxury Products.

Significato e storia

Il logo del marchio si basa sul nome originale. La parola “Lancôme” è stata coniata da Armand Petitjean, il creatore dell’azienda di bellezza. Fu così ispirato dalle pittoresche rovine di Le Château De Lancosme che decise di dare alla sua “idea” un nome simile. Ha anche cercato di far corrispondere il design del marchio all’atmosfera sublime dell’antico monumento architettonico.

Di conseguenza, la scritta “Lancôme” sull’emblema sembra sofisticata. Linee lunghe e strette e serif taglienti conferiscono eleganza. La parola “Parigi”, che si trova appena sotto, ha un aspetto completamente diverso. Le dure lettere sans serif bilanciano la composizione, trovando un equilibrio tra lo stile retrò giocoso e la serietà.

È interessante notare che ogni direzione dell’azienda ha la propria designazione grafica. Per il profumo Armand Petitjean ha scelto una rosa, per la cura della pelle – un loto e per il trucco – un angelo. Il simbolo comune è, ancora una volta, l’unica rosa d’oro. Secondo la leggenda, fu lei a crescere in abbondanza sulle rovine di Le Château De Lancosme.

Carattere e colori del logo

Il leggendario produttore di cosmetici si è concentrato sull’ergonomia del logo in modo che si adatti comodamente a bottiglie e barattoli di qualsiasi forma: allungati, rotondi, ovali, quadrati. Per facilità di lettura, si è limitato a una parola, scritta alla francese – con un cappello sopra la “ô”. Ha un aspetto elegante e unico, indicando il paese di origine dei cosmetici. In alcuni casi, il logo è completato da un’icona a forma di rosa in miniatura. Sotto il nome della società Lancôme, viene indicata la città in cui si trova l’ufficio del marchio – “Parigi”.

Ogni parola nel logo del marchio francese ha la sua tipografia. L’iscrizione in alto è in carattere Baskerville Old Face. Lettere leggermente allungate con serif e spaziatura tra lettere minuscole alleggeriscono visivamente il logo. Creano un senso di grazia. La parola sulla riga inferiore è scritta in caratteri maiuscoli sottili e grotteschi tratti dalla famiglia di caratteri Sans Serif. Il colore del logo è monocromatico e consiste in una combinazione di nero (lettere) e bianco (sfondo).