Henkel Logo

Henkel LogoLa Henkel Corporation è stata fondata nel 1876 da un gruppo di giovani guidati da Fritz Henkel. Situato in Germania, nella città di Dusseldorf. È impegnata in una produzione diversificata di prodotti per la pulizia, detergenti, cosmetici e per la cura della persona.

Significato e storia

Henkel Logo Storia

Il logo di debutto del futuro gigante industriale era un leone sdraiato sullo sfondo di una ruota dentata. Questa versione fu utilizzata fino al 1907, quando apparve l’idea di un ovale rosso geometricamente chiaro. Nel 1920 vi fu aggiunto il nome dell’azienda, che consiste nel cognome del fondatore.

La revisione cardinale del design risale al 2002, anno in cui l’azienda ha effettuato un totale rebranding. Il prossimo cambiamento è avvenuto nel 2011.

1920 – 1950

Il logo di debutto consisteva di tre parti equivalenti: la prima è il nome, la seconda è un’ellisse e la terza è un rettangolo. L’elemento centrale era il testo. La parola “Henkel” è stata eseguita in lettere allungate e allungate di tipo grottesco. La dimensione delle loro linee corrispondeva esattamente alla larghezza della cornice ovale. Lo sfondo principale era un rettangolo verde simile a un’etichetta.

1950 – 1954

Nel 1950, i proprietari del marchio abbandonarono il rettangolo. Pertanto, i designer hanno lasciato nell’emblema solo la parte centrale: un ovale rosso con bordi e un’iscrizione interna.

1954 – 1959

La riprogettazione successiva ha portato piccoli cambiamenti. Gli sviluppatori hanno appiattito l’ellisse sui lati e gli hanno dato una forma arrotondata, e la parola “Henkel” è stata ridotta, lasciando molto spazio sprecato intorno.

1959 – 1965

Dopo la ristrutturazione del 1959, l’iscrizione sull’emblema divenne più grande e l’ovale divenne più allungato.

1965 – 1985

Durante questo periodo, si è verificata una significativa trasformazione del logo, poiché i designer hanno allungato l’ovale, aggiunto due strisce di bordatura e modificato il carattere dell’iscrizione.

1985 – presente

La versione attuale del logo appare esattamente l’opposto di tutte le versioni precedenti. Per fare questo, gli sviluppatori hanno semplicemente scambiato i colori: il rosso è diventato bianco e viceversa. Hanno anche rimosso il doppio bordo e tracciato un’ampia striscia attorno all’ovale.

Carattere e colori del logo

L’attuale etichetta della società di fama mondiale è apparsa nel 2011 e non è stata ancora modernizzata. È un ovale chiaro, delineato lungo il contorno da una striscia rossa brillante. Il nome dell’azienda è dipinto nello stesso colore, che si trova all’interno dell’ellisse su uno sfondo chiaro.

L’idea di base del logo è modernità, rilevanza, novità. Pertanto, ha una gamma visiva semplice, uno schema di colori dinamico e un chiaro riferimento alla purezza. I caratteri sono semplici, sans serif, che conferiscono alla parola la necessaria chiarezza e stabilità.