AXE Logo

AXE LogoAXE un marchio francese fondato dalla società britannico-olandese Unilever. Presenta una linea di prodotti per la cura degli uomini: shampoo, gel doccia, antitraspiranti, deodoranti, spray per il corpo. È entrato nel mercato statunitense nel 2002, anche se è apparso molto prima – nel 1983. In Cina, Nuova Zelanda, Australia, Irlanda e Regno Unito è noto come Lynx.

Significato e storia

AXE Logo Storia

Il marchio aveva 4 loghi con design diversi. L’unica cosa che li accomuna è la scritta “AX” rigorosa e minimalista.

1983 – 1999

La prima versione dell’emblema è elegante. “A” e “E” sono formati da linee semicircolari lisce. “X” è costituita da due strisce diagonali di uguale lunghezza e spessore. Il lettering aerodinamico sottolinea l’assenza di serif e altri elementi decorativi.

Questo logo si distingue per il fatto che la corsa di collegamento di “A” è troppo breve. È “sospeso in aria” perché non raggiunge il lato sinistro della lettera. La tavolozza dei colori è standard: il nero è usato come principale e il bianco è usato come sfondo.

1999 – 2007

Il carattere rimane lo stesso – sono cambiati solo piccoli dettagli. I simboli stampati hanno ora angoli che non erano sullo stemma del 1983. Le proporzioni sono cambiate in modo insignificante: sembra che l’iscrizione sia compressa su un piano orizzontale. La corsa centrale della “E” viene ridotta. Il colore utilizzato per la decorazione è il grigio con contorni neri all’interno. Le ombre scure conferiscono all’immagine un sottile effetto 3D.

2007 – 2014

Nel 2007, i designer hanno nuovamente ridisegnato il logo. Hanno abbandonato le linee semicircolari “A” ed “E”, dando loro una forma rettangolare. Indipendentemente da ciò, le lettere sono rimaste snelle grazie agli angoli arrotondati. Gli sviluppatori hanno anche allungato i tratti orizzontali sulla “A” e sulla “E” per ottenere proporzioni armoniose.

Per quanto riguarda il design, è diventato più originale. Ora l’iscrizione non è solo monocolore: è circondata da un doppio contorno. Ogni carattere stampabile viene prima delineato con una striscia bianca e poi incorniciato in nero.

Il motto pubblicitario dell’azienda veniva talvolta aggiunto al logo esistente: “The AX Effect”. Ma la versione aumentata era rara ed è stata utilizzata in casi eccezionali.

2014 – 2016

Nel 2014, il carattere del logo non è cambiato molto e sui prodotti il ​​nuovo logo aziendale è apparso più su uno sfondo scuro. Inoltre, l’iscrizione stessa era realizzata in un colore fortemente contrastante. In corrispondenza della “X”, la gamba inferiore destra è stata separata per conferire al logo un aspetto moderno e maschile.

2016 – presente

La riprogettazione finale del logo è avvenuta nel 2016. Questa volta gli artisti grafici hanno prestato attenzione alla lettera “X”. Gli hanno dato una forma unica, leggermente curva alle estremità. Sono state apportate altre modifiche allo schema dei colori. La parola divenne bianca e il contorno si allargò e diventò nero.

Nello stesso periodo apparve l’attuale logo del marchio Lynx, il “gemello” di AX. Il suo nome è scritto in uno stile simile: i caratteri stampati sembrano originali a causa degli angoli arrotondati.

Carattere e colori del logo

Dall’inizio del logo AX, ha subito diverse importanti riprogettazioni. Il primo ha toccato una linea aggiuntiva: un’ombra, che gradualmente si è trasformata in un tratto. Il secondo ha toccato la forma delle lettere: dopo molti anni di esistenza sotto forma di simboli snelli, sono diventate più nitide e più geometriche. Pertanto, la versione moderna contiene tutte le modifiche rilevate: la striscia di bordo lungo il perimetro dei segni e l’angolosità rigorosa in combinazione con transizioni lisce. Gli sviluppatori hanno rimosso l’arrotondamento esplicito.

Non c’è un carattere standard nell’emblema: è individuale, progettato specificamente per questo marchio. Ci sono anche alcune somiglianze con i caratteri della categoria Sans Serif, in particolare il grottesco e la mancanza di serif. Ogni lettera è delineata lungo il perimetro con una linea sottile, quindi sembra vuota.

La tavolozza dei colori dell’iscrizione è monocromatica. La versione comune contiene caratteri bianchi su sfondo bianco, la versione commerciale contiene caratteri neri su sfondo nero. Sembrano l’originale e la sua stampa in negativo. In questo caso, anche il bordo delle lettere è speculare opposto: chiaro su un substrato scuro e viceversa.