Menu Chiudi

Allstate Logo

Allstate Logo

Allstate è una forma abbreviata del nome dell’organizzazione assicurativa americana Allstate Corporation. All’inizio faceva parte della struttura di Sears, Roebuck and Co., ma poi è stata scorporata per diventare una società separata. L’anno della sua comparsa è il 1931. La sede si trova a Northfield Township, Illinois, dove è stata trasferita nel 1967. Ora è la più grande società con un fatturato annuo di circa $ 40 miliardi.

Significato e storia

Allstate Logo Storia

La storia della compagnia di assicurazioni risale al 1925, quando la dirigenza della catena di grandi magazzini Sears annunciò un concorso per il miglior marchio di pneumatici per automobili. Ha scelto Allstate tra più di 2 milioni di opzioni e l’ha registrata l’anno successivo, assicurandosi il marchio. I pneumatici erano molto richiesti, quindi il nome era sulla bocca di tutti.

Quindi Carl L. Odell, un agente assicurativo, propose a Robert E. Wood, capo del presidente generale di Sears, il concetto di assicurazione auto per corrispondenza. Lui, a sua volta, ha presentato l’idea al consiglio di amministrazione e ha ricevuto l’approvazione. Nasce così la Allstate Insurance Company, organizzazione assicurativa che prende il nome da un marchio di pneumatici. L’idea nasce praticamente per caso, durante un viaggio in treno nel 1930. E l’anno successivo, l’azienda ha già iniziato a lavorare attivamente. Il primo ufficio Allstate è stato aperto in un negozio Sears a Chicago nel 1934.

Quindi ha iniziato ad espandere i servizi assicurativi per includere sempre più richieste di risarcimento nel pacchetto. Inoltre, l’azienda ha cambiato sede più volte in parallelo a causa dell’espansione. Nel 1950 aveva un eccellente motto di marketing, che è stato utilizzato come base per l’identità e implementato nello stemma. È stato scritto da Davis W. Ellis, Direttore generale delle vendite. Suonava così: “Sei in buone mani con Allstate”. Era l’immagine di buone mani che si incarnava nel logo e divenne il principale fattore di fiducia nell’assicuratore. L’organizzazione lo ha continuamente migliorato, ricevendo un totale di cinque marchi di identità personale.

1931 – 1955

I primi 20 anni di lavoro dell’azienda sono associati alla sua formazione, poiché il concetto è apparso all’improvviso. Per tutto questo tempo, il servizio assicurativo stava pianificando, ricevendo una base per ulteriori attività e vendendo l’assicurazione auto attraverso l’ufficio postale (principalmente all’inizio). Si presume che il suo logo contenesse solo un’iscrizione – un nome eseguito in lettere sans serif rigorose e lisce.

1955 – 1969

Allstate Logo 1955-1969

Come risultato dello slogan “Sei in buone mani”, i designer si sono concentrati sull’immagine delle mani premurose. Dopo la competizione, la direzione ha optato per una variante con le palme tese, in cui era presente una casa privata con un terreno. Le braccia sono state realizzate in bianco e collocate in un ovale nero. A destra di esso c’era un’iscrizione espansa con il motto (sopra), il nome (linea centrale) e lo stato giuridico dell’organizzazione assicurativa (sotto).

1969 – 2006

Allstate Logo 1969-2006

Nella prossima versione del logo, gli sviluppatori hanno riorganizzato il testo. Hanno realizzato la parte centrale della mano, in cui hanno raffigurato il tetto della casa e l’auto, e hanno posizionato la frase “Sei in buone mani con Allstate” intorno. Tutti gli elementi grafici sono stati disegnati solo con contorni neri e non hanno avuto riempimento: sono rimasti bianchi, ad eccezione del tetto e dell’auto. Sopra l’icona c’era il nome dell’azienda in caratteri grandi e allungati. Inoltre, l’iscrizione ha ricevuto la sua particolarità: una traversa tagliata nella “A” maiuscola e lo stesso smusso affilato nella parte inferiore della “a” minuscola.

1999 – 2006

Allstate Logo 1999-2006

La riprogettazione ha apportato una leggera modifica al logo: i palmi piegati uno sopra l’altro sono stati collocati in un ovale e spostati a sinistra del nome dell’assicuratore. Il tetto e l’auto scomparvero da loro, quindi le mani erano semplicemente aperte – girate con l’interno dei palmi verso l’alto, il che significava il massimo grado di fiducia nei clienti. Il colore del logo è ora blu per la prima volta.

2006 – oggi

Allstate Logo 2006-oggi

Dopo ulteriori miglioramenti, la cornice dell’icona è diventata un po ‘più ampia, lo stile dell’iscrizione è leggermente cambiato. Un terzo delle lettere non è cambiato (“A” e due “l”), e il resto dei personaggi ha ricevuto un nuovo design (arrotondato e aerodinamico).

2017

Allstate Logo 2017

Per un breve periodo di tempo (maggio-settembre 2017), l’azienda ha utilizzato un logo con l’icona di un palmo sul lato sinistro. Era rotondo. Le mani avevano lo stesso design di sempre: rigorose, pulite, con un’immagine chiara di ogni dito.

Carattere e colori del logo

Allstate Simbolo

Il logo è stato sviluppato non da specialisti, ma dal personale dell’agenzia assicurativa. In questa occasione, l’amministrazione di Allstate ha annunciato un concorso per l’emblema di maggior successo. La vincitrice è stata l’opzione proposta da Theodore Conterio, per la quale ha ricevuto una ricompensa di $ 50. Sulla base di uno studio del 2000 del Dipartimento di comunicazione di marketing integrato della Medill Graduate della Northwestern University, lo slogan originale e il logo basato su di esso sono i più credibili.

Il carattere utilizzato nel logo ricorda Whitney SemiBold, un carattere umanistico sans-serif. È stato creato dal designer Tobias Frere-Jones e pubblicato per la prima volta da Hoefler & Co.

Logo della Allstate

La tavolozza dei colori è discreta ma rassicurante, come richiesto dalle specificità del settore assicurativo. All’inizio, il nero ha prevalso nell’identità, quindi è apparso un blu navy, che è sopravvissuto fino ad oggi.