The Doors Logo

The Doors LogoI Doors sono un leggendario gruppo musicale statunitense. È apparsa a Los Angeles, in California, nel 1965. Vincitore di numerosi premi, tra cui un Grammy. Ha avuto un’influenza molto potente sullo sviluppo dell’industria musicale. Riconosciuto come una figura di culto che si esibisce nei generi di hard rock, psichedelico, rhythm and blues, acid rock, blues rock.

Significato e storia

The Doors Logo Storia

Secondo la maggior parte delle fonti, Bill Harvey della Elektra Records ha inventato il logo individuale per i musicisti. Ovviamente ha giocato con la parola “porta” (questo è il nome del gruppo) e l’ha presentata in una forma informale. In effetti, la sua immagine è chiaramente tracciata nella grafica delle lettere.

Il team di Doors aveva diversi loghi ed erano tutti classici in bianco e nero. Ma il più riconoscibile e famoso è con un carattere geometrico preso in prestito da Typodermic.

Carattere e colori del logo

Il nome del gruppo musicale è una combinazione armoniosa di testo e segni simbolici. Le lettere maiuscole “THE” sono elegantemente eseguite e ricordano il corsivo moderno nello stile.

La seconda parte è maiuscola, con tipografia geometrica ed elementi larghi che richiamano chiaramente l’immagine delle porte. Si vedono meglio nelle gambe “d” e “r”, raffigurate sotto forma di rettangoli alti. Due “o” – tappi di viti autofilettanti, con cui sono solitamente attaccate le porte. Questo carattere assomiglia a Densmore: è costituito anche da elementi frammentari non collegati.

La tavolozza monocromatica rende il logo elegante e potente. Tradizionalmente, è caratterizzato da nero, bianco e oliva. E grazie alla combinazione di colori equilibrata, il logo dei musicisti sembra ancora moderno.